Salmone marinato profumato al basilico

Salmone marinato profumato al basilico

Tempo:
1 giorno
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
150 Kcal/Porz

    Il salmone marinato profumato al basilico è la ricetta di un antipasto fresco da preparare per una simpatica cena a base di pesce. E’ infatti importante programmare la preparazione del piatto dovendo impiegare 24 ore per portarlo in tavola. Le fette di salmone, messe sotto sale per una notte, vanno fatti marinare con abbondante olio di oliva insieme a cipolla, carote, zucchine e naturalmente basilico, che conferirà al piatto un buonissimo profumo. Servite accompagnando ad un ottimo prosecco o ad un vino bianco profumato e fresco.

    Ingredienti

    Ingredienti Salmone marinato profumato al basilico per quattro persone

    • 1 kg di sale grosso
    • 1 cipolla rossa di Tropea
    • 1 ciuffo di basilico
    • Olio di oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Salmone marinato profumato al basilico

    Mettere i filetti di salmone fresco in un piatto su uno strato di sale grosso.

    Ricoprire di sale e mettere in frigorifero per una notte.

    Il giorno seguente sciacquate sotto acqua fredda il salmone, eliminate la pelle e tagliatelo a dadini non troppo piccoli.

    Preparate la zucchina a rondelle sottili, la cipolla e le carote tritate finemente, il basilico tritato e la buccia grattugiata del limone; unite il salmone e pepate.

    Ricoprite di olio di oliva e stendete sul recipiente la pellicola trasparente.

    Fate raffreddare in frigorifero.

    Prima di servire sgocciolate dall’olio i pezzetti di salmone e disponete su un piatto da portata decorato con qualche foglia di basilico.

    Foto di Melanie Hochstrasser

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti