Cuori di polenta al timo

    photo-full
    Per San Valentino vi proponiamo i cuori di polenta al timo, un raffinato e saporito contorno, ma molto facile da fare. Si tratta appunto di cuori di una polenta preparata con la panna e aromatizzata dal timo, che alla fine sono resi croccanti friggendoli oppure grigliandoli. Noi vi proponiamo questo contorno per San Valentino, ma potete prepararlo in altre occasioni, per esempio tagliando la polenta in rombi o in rettangoli o in cerchi, e servirlo con gli arrosti o con le carni o i pesci grigliati.

    Ingredienti

    • 100 g. di polenta precotta
    • 25 cl. di panna liquida, del tipo da montare
    • 2 rametti di timo fresco, oppure un cucchiaino scarso di timo secco
    • sale e pepe
    • olio o burro per friggere (opzionale)
    Ricettari correlati Scritto da GIeGI

    Preparazione

    Foderate un piatto rettangolare con del foglio di alluminio.

    Versate la panna in una casseruolina, portate a bollore, e poi gettatevi la polenta a pioggia mescolando.

    Salate, pepate ed unitevi le foglioline di timo. Cuocete per circa 5 minuti continuando a mescolare.

    Versate la polenta cotta nel piatto foderato di alluminio, lisciatela con una spatola e fatela raffreddare completamente.

    Togliete la polenta dallo stampo e mettetela su un tagliere, usando un taglia pasta a cuore ritagliate i cuori (per evitare problemi di rotture vi suggeriamo di non farli molto larghi). Mettete il burro o l’olio in una grande padella, fatelo scaldare e friggeteci i cuori di polenta fino a che saranno dorati e croccanti; oppure grigliateli.

    Foto da www.gustibest.com, www.prodottitipici-ifd.it, www.mondospezie.it, www.softsweet.it, www.ingegnoli.it, bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it, www.molinofilippi.it

    Cuori di polenta al timo