Semifreddo di melone alla grappa

Semifreddo di melone alla grappa

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
380 Kcal/Porz

    Con il melone e un po’ di grappa aromatica e delicata potete preparare questo superlativo semifreddo, perfetto per concludere un pranzo estivo di festa, per esempio quello di Ferragosto.

    Ingredienti

    Ingredienti Semifreddo di melone alla grappa per quattro persone

    • 450 gr di polpa di melone arancione pulito e tagliato a pezzetti
    • 60 cl di grappa aromatica
    • 1 pizzico di sale
    • 2 dl di panna da montare
    • 70 gr più 2 cucchiai di zucchero
    • 1 cucchiaino scarso di sciroppo di granatina (opzionale per dare un po’ di colore alla preparazione)
    • 5 tuorli d’uovo

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Semifreddo di melone alla grappa

    Rivestite con la pellicola alimentare uno stampo da plumcake facendola debordare.

    Riducete in purè il melone frullando assieme a 70 g di zucchero, lo sciroppo di granatina (se lo usate), la grappa e il sale.

    Versate il purè in una larga ciotola di metallo e unitevi i tuorli d’uovo.

    Ponete la ciotola in una pentola di acqua sobbolente sbattete con un frullatore ad immersione fino a che il composto sarà pallido e spumoso e avrà quasi triplicato il volume, ed un termometro da cuina resisterà la temperatura di 70 gradi nel composto (circa 8 minuti).

    Togliete la ciotola dalla pentola e ponetela in un bagno di acqua e ghiaccio, continuate a sbattere fino a che non sarà fredda, circa 6 minuti.

    Montate a neve ben ferma la panna unendovi due cucchiai di zucchero.

    Unite la panna montata alla crema di melone, mescolando con delicatezza dall’alto in basso.

    Versate il composto nello stampo, coprite con la pellicola debordante e mettete in freezer per almeno 5 ore.

    Al momento di servire questo superlativo semifreddo di melone alla grappa, rovesciate lo stampo su un piatto e aiutandovi con la pellicola sformatelo.

    Foto di Bobby Dunham

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti