NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Seppie arrostite

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    205 Kcal/Porz
    Come secondo piatto di pesce oggi vi consigliamo le seppie arrostite, la ricetta è facile e veloce, il risultato ottimo, un piatto leggero, ipocalorico, dove il gusto delle seppie in questo modo semplice è esaltato senza particolari sofrzi e farete felici i vistri commensali, basta giusto un pochino di olio, aglio e prezzemolo. Ricordate che le seppie più grandi sono quelle più tenere e buone, ma attenti alla cottura, non rischiate di farle diventare gommose.

    Preparazione

    seppie arrostite

    1. Pulite le seppie, o fatevele pulire dal vostro pescivendolo di fiducia, e lavatele.
    2. Preparate prima il condimento, con 4 cucchiai di olio, il prezzemolo tritato e l'aglio schiacciato.
    3. Mettetele sulla piastra, e fatele cuocere 5 minuti per lato, infine salate e pepate.
      Consiglio:

      Se le seppie sono grandi magari serviranno due minuti in più ma non devono cuocere troppo.

    4. Mettete le seppie nel piatto di portata e conditele con la salsina che avete preparato in precedenza in modo che la marinata sia ben amalgamata.
      Variante:

      Potete aggiungere il succo di mezzo limone alla salsina.

     

    Variante

    Potete optare anche per una cottura in forno, a 170 gradi. Oliate leggermente una pirofila, mettete l'aglio tritato e adagiatevi le seppie, salate, pepate e fatele cuocere per 10 minuti, ridordandovi di aprire il forno e girarle a metà del tempo. Una volta cotte aggiungete anche il prezzemolo e se volete qualche goccia di limone. In Estate e Primavera potete invece cucinare le seppie alla griglia.
     

    Un altro piatto leggero con questo pesce lo trovate nella ricetta delle seppie in insalata.
     

    Foto di guido lavorgna

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA