Sformatini di funghi e spinaci

Sformatini di funghi e spinaci

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
155 Kcal/Porz

    Oggi vediamo come realizzare degli sformatini di funghi e spinaci, sono abbastanza semplici e molto carini da portare in tavola, se volete servirli come secondo piatto raddoppiate le dosi, altrimenti serviteli come antipasto o contorno. Se volete trenderli più light al posto della besciamella mettete 3 cucchiai di ricotta e limitate l’uso dell’olio!

    Ingredienti

    Ingredienti Sformatini di funghi e spinaci per quattro persone

    • 200 gr di spinaci
    • 1 tuorlo
    • 30 gr di grana grattugiato
    • 20 ml di olio di oliva
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Sformatini di funghi e spinaci

    Lavate i funghi, staccate le cappelle e asciugateli.

    Insaporiteli con sale e pepe, pennellateli con l’olio.

    Lavate gli spinaci e togliete le foglie rovinate, metteteli in un tegame senza scolarli e mettete un pò di sale, fateli cuocere con il coperchio per 5 minuti, scolateli e fateli raffreddare.

    A questo punto strizzateli con le mani e tritateli con un coltello.

    In una ciotola sbattete il tuorlo e gli albumi, tagliate i pomodorini a metà.

    Nella ciotola delle uova aggiungete la besciamella, mescolate e incorporate gli spinaci, il grana grattugiato, sale, pepe e mescolate.

    Avvolgete ogni cappella con una striscia di carta da forno in modo che si formi un cilindro sulla cappella, poi fermatelo con lo spago da cucina.

    Aggiungete il ripieno sulla cappella.

    Prendete una pirofila e mettete la carta da forno bagnata e strizzata, ungete con un pò di olio e mettete sopra gli sformatini, fateli cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti.

    Trasferite gli sformatini in un piatto da portata e aggiungete i pomodorini, cospargete con il fondo di cottura e servite.

    Foto di arrchef

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti