Sformato di riso ai formaggi

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    525 Kcal/Porz
    Ricetta per preparare lo sformato di riso ai formaggi, un primo piatto delizioso che potete preparare la sera prima e poi riscaldare a pranzo per far sciogliere i formaggi. E' un piatto ricco e calorico, gustoso per chi ama i formaggi, da proporre anche come piatto unico se non si vuole esagerare! E può essere un'idea per far mangiare il formaggio ai vostri bambini, che non sempre apprezzano.

    Ingredienti

    • 300 gr di riso
    • 50 gr di emmenthal
    • 50 gr di grana grattugiato
    • 50 gr di fontina
    • 50 gr formaggio olandese
    • 50 gr di provolone
    • 6 cucchiai di latte
    • Burro
    • Pangrattato
    • Sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    sformato di riso ai formaggi

    1. Cuocete il riso in acqua bollente salata per circa 15 minuti, in modo che risulti al dente.
    2. Consiglio:

      Per gli sformati, così come per i timballi il riso che vi suggerisco è quello semifino come ad esempio il padano, il vialone nano o l’italico .

    3. Nel frattempo tagliate a listarelle sottili l’emmenthal, la fontina, il formaggio olandese e il provolone, metteteli tutti insieme in una ciotola e mischiateli.
    4. Imburrate uno stampo da budino e cospargetelo di pangrattato.
    5. Scolate il riso, conditelo con 50 gr di burro e con il grana grattugiato.
    6. Disponete uno strato di riso nello stampo, cospargetelo con i formaggi, poi su questo stendete altro riso, coprite con altri formaggi, continuando così fino ad esaurimento degli ingredienti.
    7. Infine versate sopra il latte, che dovrà infiltrarsi bene tra i chicchi di riso.
    8. Mettete lo stampo in forno preriscaldato a 170°C e toglietelo quando, infilando nel riso un coltello, vedrete filare il formaggio, ci vorrà circa mezz’ora dipenderà dalla potenza del vostro forno.
    9. Capovolgete lo stampo su un piatto da portata e servite il vostro sformato di riso.
    10. Se preparate lo sformato in anticipo, cuocetelo come da ricetta e poi riscaldatelo prima di servirlo.

    Foto di Azzurra

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA