Sorbetto di tè alla pesca

    photo-full
    Tempo:
    5 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    120 Kcal/100gr
    Oggi vi proponiamo la ricetta del sorbetto di tè alla pesca. D'estate i sorbetti vanno per la maggiore: si possono preparare in tantissimi gusti e aromi, variando le ricette che già abbiamo. Sono perfetti sia per una pausa pomeridiana, invece del sicuramente più calorico gelato, che per un dessert per la fine di un pranzo estivo. Il connubio con un classico dell'estate come il tè freddo è perfetto.

    Preparazione

    sorbetto di te alla pesca

    1. Preparate il tè facendo bollire mezzo litro di acqua e lasciandovi in infusione le foglie per 5 minuti. Filtrate e versate in una ciotola.
    2. Lavate bene il limone e con un rigalimoni riducete la scorza in tanti fili, quindi unitela al tè insieme alle foglie di menta lavate e asciugate.
    3. Unite lo zucchero e mescolate fino a che non sarà sciolto, quindi lasciate raffreddare, poi unite anche il vino.
    4. Travasate il liquido in un contenitore con chiusura ermetica, quindi mettetelo in freezer per 2 ore.
    5. Dopo le due ore in freezer mettete il composto nel frullatore e azionate per qualche secondo.
    6. Montate a neve gli albumi, quindi uniteli al sorbetto e frullate di nuovo per avere un composto omogeneo.
    7. Rimettete quindi in freezer per un'ora circa, poi frullate ancora e rimettete in freezer per altre 2 ore.
    8. Prima di servire versate il sorbetto in coppette individuali e guarnite con fettine di pesca e foglie di menta fresca.

    Foto di Hanny Guimarães

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA