Soute’ di telline

    photo-full
    Forse non tutti sanno cosa si indica col termine soute'...molti diranno che è il modo di realizzare la ricetta..no!!! Il soute' non è altro che, in termini culinari, una tipica padella dai bordi più alti rispetto alle tradizionali....... (guarda la foto).

    Preparazione

    le telline hanno la caratteristica di vivere completamente sommerse dalla sabbia come quasi tutti i frutti di mare non allevati. Per questo motivo spesso devono essere "spurgate" per evitare sgradite sorprese nel piatto.

    Molti affermano che il metodo migliore sia quello di lasciare le telline per circa un'ora in acqua e sale...secondo me è un errore..muoiono dopo pochissimo tempo. Il modo migliore è solo quello di procurarsi, quando è possibile, un pò d'acqua di mare pulita. Dopo aver spurgato le telline sistematele in una ampia padella ed unite l'aglio, l'olio e il peperoncino se vi piace il piccante. Fate cuocere a fuoco dolce e con il coperchio. Quando tutte le valve si saranno aperte aggiungete il prezzemolo spezzettato e servite in tavola.

    Vino consigliato: bianco tipo Coda di volpe servito freddo

    Salmone in tavola

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI