Spaghetti aglio e olio in giallo

Spaghetti aglio e olio in giallo

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono un piatto classico della cucina italiana, semplice da fare ma non facilissimo da realizzare alla perfezione, noi abbiamo voluto variarlo aggiungendo delle spezie che arrivano dai paesi lontani, precisamente la gialla curcuma e il profumato zenzero. Il risultato per noi è stato ottimo e ve lo proponiamo come un piccolo tentativo di cucina fusion tra i sapori italiani e le spezie che arrivano dal Marocco; provate anche voi ad usare le spezie nella cucina di tutti i giorni, permettono di ridurre il sale e i condimenti grassi e in molti casi sono ricche di sostanze benefiche.

    Ingredienti

    Ingredienti Spaghetti aglio e olio in giallo per due persone

    • 160 gr di spaghetti
    • 1 pezzetto di peperoncino rosso piccante
    • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
    • sale q.b.
    • 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
    • 1 o 2 spicchi di aglio
    • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Spaghetti aglio e olio in giallo

    1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua. Quando bollirà unite il sale e gettate gli spaghetti.
    2. Nel frattempo pulite l’aglio, schiacciate gli spicchi e metteteli in una padella o un tegame, unite il peperoncino secco piccante. Scaldate l’olio a fuoco minimo e lasciatelo aromatizzare per qualche minuto.
    3. Gettate nel tegame un la curcuma in polvere e lo zenzero secco in polvere.
    4. Mescolate e continuate a cuocere per qualche minuto sempre a fuoco molto moderato.
    5. Quando la pasta sarà cotta scolatela conservando un po’ dell’acqua di cottura, e gettatela nel tegame con la salsa alle spezie.
    6. Fate saltare la pasta, unendo un po’ dell’acqua di cottura per avere una salsa morbida e vellutata che veli gli spaghetti.
    7. Servite subito questi giallissimi e piacevolmente speziati spaghetti, piatto fusion tra Italia e Marocco.
    8. Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.3/5 su 6 voti