Spaghetti ai funghi e scarola

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    355 Kcal/Porz
    Oggi vi propongo gli spaghetti ai funghi e scarola, un primo piatto buonissimo e molto semplice in cui useremo i funghi finferli dato che adesso è il periodo migliore per acquistare i funghi freschi , approfittatene per preparare questo delizioso piatto. La scarola darà un tocco di freschezza al piatto, l'abbinamento è bel riuscito.

    Preparazione

    spaghetti ai funghi e scarola

    1. Pulite i funghi ed eliminate la parte terrosa, lavateli in acqua fredda e asciugateli.
    2. In una padella antiaderente mettete due cucchiai di olio e rosolatevi i funghi per 5 minuti, scolateli e teneteli in caldo.
    3. Sbucciate l'aglio e gli scalogni, tritate i secondi.
    4. Pulite la scarola, lavatela e spezzettatela con le mani.
    5. Portate a bollore 3 litri di acqua e versate la scarola, mescolate e fate riprendere l'ebollizione, poi lessateci gli spaghetti per circa 8 minuti (o quanto indicato sulla confezione).
    6. Scaldate l'olio rimasto in una padella e fatevi rosolare l'aglio e gli scalogni tritati per 2 minuti, aggiungete i funghi e aggiustate di sale, poi togliete l'aglio.
    7. Scolate gli spaghetti e la scarola tenendo da parte mezzo bicchiere dell'acqua di cottura, trasferiteli nella padella del condimento, aggiungete l'acqua di cottura e fate insaporire a fuoco vivace per un minuto.
    8. Suddividete gli spaghetti in 4 piatti, spolverizzate con un pò di pepe, e servite. Se lo avete aggiungete un pochino di prezzemolo fresco.

    Foto di Niklas Pivic

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA