Spaghetti alla carbonara vegetariana

Spaghetti alla carbonara vegetariana

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
320 Kcal/Porz

    Quante volte abbiamo assaggiato varianti di pasta alla carbonara vegetariana? Diciamo che ci sono moltissime verdure che si prestano a questa preparazione, che sicuramente risulta più leggera di quella classica, per altro uno dei piatti davvero irrinunciabili della cucina romana. Questa volta useremo uno dei prodotti di maggio, ovvero le fave, al posto di peperoni e piselli come vi avevo proposto tempo fa. Vanno benissimo i classici spaghetti ma potreste usare anche le farfalle, oppure le mezze maniche: in queste ultime le fave entreranno e saranno una piacevole sorpresa. Inutile dire che le uova devono essere freschissime!

    Ingredienti

    Ingredienti Spaghetti alla carbonara vegetariana per quattro persone

    • 300 g di spaghetti
    • 80 g di pecorino sardo
    • un cipollotto
    • sale
    • 100 g di fave sgranate
    • 2 uova
    • olio extravergine di oliva
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Spaghetti alla carbonara vegetariana

    Lessate le fave in acqua bollente salata per 10 minuti, poi scolatele.

    Rompete le uova in una ciotola e sbattetele con nuna forchetta, quindi unite il pecorino, un’abbondante macinata di pepe e lavorate ancora.

    Unite le fave e mescolate con una cucchiarella di legno.

    Tagliate a rondelle il cipollotto e fatelo appassire con un paio di cucchiaiate di uova.

    Intanto lessate la pasta in acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella con il cipollotto, quindi spadellate per un minuto, poi togliete dal fuoco.

    Versate il resto delle uova, mescolate e servite.

    Foto di Nathalie Boisard-Beudin

    VOTA:
    4.5/5 su 7 voti