Spaghetti alla chitarra con zucchine e asparagi

Spaghetti alla chitarra con zucchine e asparagi

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
370 Kcal/Porz

    Gli spaghetti alla chitarra con zucchine e asparagi sono un gustoso piatto di pasta caratterizzato da tante verdure e quindi da un bel colore verde primaverile. Si tratta di una ricetta facile da fare e decisamente leggera, visto che si usa una minima quantità di olio, in parte a crudo e poco sale. Potete arricchire questo piatto di pasta con altre verdure primaverili, per esempio dei piselli o delle fave tenere private della pellicina, o dei fiori di zucchina o di zucca.

    Ingredienti

    Ingredienti Spaghetti alla chitarra con zucchine e asparagi per quattro persone

    • 1 mazzetto di asparagi verdi o violetti
    • 400 gr di spaghetti alla chitarra
    • olio d’oliva extra vergine q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Spaghetti alla chitarra con zucchine e asparagi

    1. Pulite gli asparagi separando la parte commestibile da quella inziale troppo dura.
    2. Lavate e tagliate a pezzetti gli scarti degli asparagi e metteteli a bollire con un po’ di acqua e sale, per preparare un po’ di brodo.
    3. Tagliate le punte degli asparagi e mettetele da parte.
    4. Mettete in una capace padella gli spicchi di aglio pelati e schiacciati, gli asparagi privati delle punte tagliati a pezzetti, e un po’ di olio d’oliva. Fate stufare a fuoco basso per 5 minuti, bagnando con un po’ di brodo di asparagi se serve.
    5. Pulite e lavate le zucchine e tagliate a bastoncini.
    6. Unite le zucchine agli asparagi e continuate la cottura, unendo del brodo di asparagi di tanto in tanto.
    7. Quando le zucchine sono quasi cotte unite anche le punte degli asparagi, e cuocete ancora qualche minuto.
    8. Aggiungete lo zafferano ed aggiustate di sale e pepe.
    9. Alla fine dovrete ottenere un bel “ragù” di asparagi e zucchine.
    10. Cuocete gli spaghetti alla chitarra in abbondante acqua salata.
    11. Scolate la pasta e gettatela nella padella con il ragù di asparagi e zucchine.
    12. Spadellate la pasta condendola.
    13. Servite questi saporiti spaghetti alla chitarra completandoli con un filo d’olio d’oliva extra-vergine.
    14. Se le zucchine che usate hanno i fiori utilizzateli, unendoli al ragù assieme alle punte degli asparagi.
    15. Foto di Jason Hutchens

      Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti