Spaghetti con le polpette

Spaghetti con le polpette

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Gli americani credono che sia un piatto forte della cucina italiana, tanto che in un cartone animato famosissimo Lilli e il Vagabondo, gli spaghetti con “meatballs” sono il piatto galeotto per il primo bacio. In realtà in Italia non si cucinano quasi mai, ma se volete servirli ai bambini oppure ad ospiti d’oltreoceano ecco la ricetta.

    Ingredienti

    Ingredienti Spaghetti con le polpette per quattro persone

    • 400 gr di spaghetti
    •    500 gr di pomodori pelati
    •     2 cucchiai di pecorino grattugiato
    •     1 cipolla
    •     pangrattato q.b.
    •     prezzemolo fresco q.b.
    •     olio extravergine di oliva q.b.
    •     pepe macinato al momento q.b.
    •  250 gr di carne macinata di manzo
    •     2 uova
    •     2 cucchiai di grana grattugiato
    •     2 spicchi di aglio
    •     1 bicchiere di vino bianco secco
    •     basilico fresco
    •     sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Spaghetti con le polpette

    In una terrina mettete la carne macinata, il prezzemolo ben lavato e tritato finemente, i due formaggi, le uova e una manciata generosa di pangrattato.

    Regolate di sale e pepe e lavorate il composto a lungo, in modo che la carne si condisca bene.

    Con le mani formate delle polpettine che farete rosolare con 4 di cucchiai di olio in una padella.

    Quando avranno raggiunto un colore dorato, scolatele, asciugando l’unto in eccesso con la carta assorbente.

    Nello stesso olio fate soffriggere sia l’aglio che la cipolla tritati finissimi e quindi rimettetevi le polpette.

    Unite il vino e lasciate evaporare, poi versate i pelati scolati e sminuzzati e lasciate cuocere a fuoco lentissimo per una mezz’ora.

    Salate, pepate e profumate con prezzemolo e basilico.

    Fate cuocere gli spaghetti in acqua salata e conditeli con il sugo, mettete le polpette in cima e servite.

    Foto di jshj

    VOTA:
    3.8/5 su 3 voti