Spiedini cinesi

da , il

    spiedini cinesi

    La cucina cinese è ricca di “fantasia” come quella italiana. Per preparare questi spiedini è necessario, come primo ingrediente, proprio la fantasia. Li potete preparare con il pollo, i gamberi, il maiale, tocchetti di pesce spada… insomma con quello che più vi piace. La ricetta che vi proponiamo è molto particolare per la presenza della frutta e dei peperoni. Accompagnato da riso bollito diventa un piatto unico.

    Ingredienti per spiedini cinesi (dosi per 4 persone):

  • 1 scatola (400 g) di ananas sciroppato
  • 1 peperone verde
  • 500gr di petto di pollo tagliato a cubetti
  • olio extravergine d’oliva

    aglio

    succo di limone

    Per la salsa

    1 cucchiaio di maizena o farina

    1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

    aceto bianco

    1 cucchiaio di salsa di soia

    1 cucchiaino di chili in polvere

    sale

    pepe

    Preparazione: tagliate l’ananas a pezzetti ed eliminate il liquido di conservazione tenendolo da parte. Lavate il peperone e tagliatelo a piccoli quadrati. Preparate gli spiedini infilzando alternativamente il petto di pollo tagliato a cubetti, l’ananas e il peperone. Preparate il condimento con l’olio, l’aglio spezzettato e il succo di limone, spennellate gli spiedini e metteteli a cuocere sotto il grill del forno già caldo.

    Preparate l’ulteriore condimento con la maizena o farina, l’aceto e lo sciroppo dell’ananas, unite il pomodoro, l’acet, la soia e il chili. Mettete il tutto in un pentolino e fate cuocere amalgamando spesso. Aggiustate di sale se occorre. Servite gli spiedini accompagnati dalla salsetta e, magari aggiungendo riso bollito.

    Vino consigliato: rosso tipo Barbera a temperatura ambiente o Sakè tipico cinese

    Speciale Natale