Spigola all’acqua pazza

Spigola all’acqua pazza

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
300 Kcal/Porz

    Provate la ricetta della spigola all’acqua pazza per i vostri secondi piatti leggeri a base di pesce. La spigola (o branzino) è un tipo di pesce piuttosto pregiato, dalla carne saporita, ottimo e raffinato da proporre a pranzo e a cena. Cotto come in questa ricetta vi darà la possibiità di servire in tavola un piatto leggero ma apprezzabilissimo e gustoso.

    Ingredienti

    Ingredienti Spigola all’acqua pazza per quattro persone

    • 2 spigole grandi pulite ed eviscerate
    • 400 gr di pomodori maturi o pomodorini
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 50 ml di vino bianco
    • Sale q.b.
    • 2 spicchi di aglio
    • 1 peperoncino intero
    • 1 cucchiaio di origano
    • Olio extravergine di oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Spigola all’acqua pazza

    spigola all'acqua pazza

    Fate un trito con l’aglio sbucciato e il prezzemolo lavato ed asciugato.

    Tagliate i pomodori a pezzetti.

    Salate l’interno e l’esterno delle spigole, mettetele in un tegame abbastanza grande insieme ai pomodori e al trito di prezzemolo e aglio.

  • Accendete il fuoco, versate anche il vino, un bicchiere di acqua e un filo di olio.

  • Fate arrivare a ebollizione, coprite con un coperchio e proseguite la cottura per 20 minuti.

    Servite il pesce caldissimo irrorato dal sughetto di cottura e da una manciata di origano.

    Consigli:

    A piacere potete aggiungere olive nere denocciolate.

    Foto di queenzlizard

    VOTA:
    3.3/5 su 8 voti

    Speciale Natale