Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Stella dolce di Natale

    photo-full
    Tempo:
    3 h
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    600 kcal Kcal/Porz
    La stella dolce di Natale è un'ottima idea per un dessert creativo e stuzzicante da preparare ai vostri ospiti durante le festività natalizie! Basta comprare i dolci tradizionali! Pandori, panettoni e torroni sono ormai superati, provate a stupire i vostri commensali con una creazione particolare realizzata con le vostre mani! La ricetta che vi proponiamo è semplice e facile da comporre anche il giorno prima del grande evento. Vediamo insieme come preparare quello che potrebbe anche essere un piccolo dono da portare agli amici per una serata in compagnia!

    Ingredienti

    • 300 g di farina
    • 130 g di zucchero
    • 130 g di miele
    • 80 g di uvetta
    • 100 g di mandorle
    • 100 g di pinoli
    • 180 g di canditi misti (ciliegine, scorza di arancia etc...)
    • liquore all'anice
    • 2 cucchiaini di lievito di birra in polvere
    • grani di pepe
    • 10 g di chiodi garofano
    • 3 pezzi di cannella
    • 20 g di anice stellato
    • burro e farina q.b.
    • bicarbonato
    • sale
    • zucchero a velo
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Il giorno prima della realizzazione del dolce, mettete l'uvetta in una ciotola con acqua calda, prima di usarla dovrà aver assorbito tutta l'acqua. Procedete ora a tritare le mandorle con tutta la buccia; in una terrina invece setacciate la farina, il sale e il bicarbonato formando una montagnetta con al centro un piccola conca. Passate al mixer i grani di pepe unendo un cucchiaino scarso di chiodi di garofano, un pezzetto di bastoncino di cannella e qualche anice stellato.

    2. Procedete ora a creare la parte più dolce del dessert. In una pentola antiaderente, versate il miele, lo zucchero semolato e un paio di cucchiai di acqua; accendete il fuoco mantenendolo molto basso e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno fino a far fondere lo zucchero. Per terminare questa operazione, saranno necessari circa 10 minuti durante i quali vi suggeriamo di girare molto bene il composto evitando così che, la temperatura alta data dal fuoco, faccia attaccare tutto sul fondo della pentola.

    3. Versate nella conchetta realizzata precedentemente con la farina, il composto di miele e zucchero sciolto, aggiungendo anche i canditi, i pinoli, le mandorle e le spezie tritate. Strizzate l'uvetta, asciugatela per bene e successivamente aggiungetela alla farina.

    4. Con una forchetta mescolate gli ingredienti, per facilitare questa operazione unite il liquore di anice e un po' di acqua calda, laddove fosse necessario. L'impasto deve risultare consistente quindi per raggiungere questo risultato, posizionatelo su un piano infarinato e impastatelo con le mani per amalgamarlo ulteriormente.

    5. Imburrate ora la teglia a forma di stella, versate il composto al suo interno e fatelo riposare per 2 ore. Lasciate cuocere tutto in forno a 180° per 45 minuti, successivamente lasciatelo raffreddare. Quando il dessert sarà diventato freddo, aiutandovi con un coltello, staccate i bordi dalle pareti della teglia e mettetelo su un piatto da portata. Cospargete dello zucchero a velo e decorate con scorze di arancia e chiodi di garofano, ciliegine e bastoncini di cannella. Se preferite, è possibile decorarlo apponendo solo una semplice decorazione natalizia di zucchero.

    I dolci innovativi non vi convincono? Provate a realizzare un pandoro farcito con crema alla vaniglia e mele o un classico panettone!

    Foto di The Food Pornographer