Tagliatelle ai porcini

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    456 Kcal/Porz
    Incredibilmente gustose e adatte per un pranzo estivo, ecco le tagliatelle ai funghi porcini. Esistono varie teorie sul significato del nome "porcino": una, ad esempio, afferma che questi funghi si chiamino così per via della loro forma arrotondata, che ricorda quella di un maialino; mentre, secondo un'altra, vennero così chiamati perché, nell'antichità, questi funghi venivano mangiati dai maiali. Siete ansiosi di scoprire come preparare questo ghiotto primo piatto? Ecco una gustosa ricetta tutta da scoprire.

    Preparazione

    Tagliatelle ai porcini

    1. Pulite bene i funghi porcini, affettateli e fateli cucinare a fuoco alto in una padella, dove avrete fatto imbiondire l'aglio con l'olio.
    2. Una volta che i funghi avranno gettato via la loro acqua, aggiungete il peperoncino e portate a cottura a fuoco bassissimo e con il coperchio.
    3. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua bollente e salate.
    4. Scolate le tagliatelle al dente e unitele ai funghi.
    5. Fate insaporire e servite ben caldo con una spolverata di formaggio grattugiato.

     
    Foto di Yaourtalacerise 

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA