NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Taglierini al tartufo

    photo-full
    Tempo:
    20 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    2 Persone
    Calorie:
    360 Kcal/Porz
    I taglierini al tartufo, semplici da preparare ma raffinati e profumati, sono perfetti come piatto di pasta per San Valentino, anche perché il tartufo è reputato essere un cibo afrodisiaco. La ricetta è semplice ma per la sua riuscita occorrono ingredienti di altissima qualità, ovviamente un bel tartufo bianco di Alba possibilmente, poi dei taglierini freschi all’uovo e dell’eccellente burro. Ma prima di lanciarvi in questa preparazione fate delle discreti indagini per capire se colui/colei con cui li volete condividere apprezzano il tartufo.

    Preparazione

    taglierini al tartufo

    1. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua.
    2. Pulite il tartufo con una pezzuola inumidita.
    3. Quando l’acqua bolle, salatela e gettate i taglierini.
    4. Scolateli al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e distribuiteli in piatti individuali caldi, condite con il burro e unite un po di acqua se sembrano troppo asciutti.
    5. Affettate il tartufo, usando l’apposito utensile, sopra ai piatti e servite subito.
      Consiglio:

      Questi taglierini al tartufo non devono assolutamente essere accompagnati da formaggio grattugiato.

     
    Foto di pane vino

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA