Tartare di salmone norvegese con mango e finocchi croccanti

Tartare di salmone norvegese con mango e finocchi croccanti

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
210 Kcal/Porz

    Un piatto semplice da preparare ma che farà la gioia delle nostre papille gustative è la tartare di salmone norvegese con mango a tocchetti e finocchi croccanti alla julienne. Un antipasto che può diventare protagonista della tavola in occasioni importanti grazie al matrimonio di sapori tra il salmone dei mari del nord e la frutta esotica. Se volete aggiungere un tocco in più, tagliate un avocado a cubetti e unitelo alla tartare e, sempre a piacere, potete sbriciolarvi un trito di noci di macadamia.

    Ingredienti

    Ingredienti Tartare di salmone norvegese con mango e finocchi croccanti per due persone

    • 1 mango
    • Olio EVO q.b.
    • Pepe nero q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Tartare di salmone norvegese con mango e finocchi croccanti

    Tartare di salmone mango e finocchi

    Tagliate il salmone prima a listarelle e poi a cubetti.

    Conditelo quindi con poco olio EVO, sale e pepe.

    A parte tagliate a piccoli cubetti il mango.

    Tagliate quindi molto sottili i finocchi e metteteli in acqua e ghiaccio.

    Impiattate la tartare di salmone servendovi di un coppapasta.

    Mettete il mango sopra al salmone e togliete il coppapasta.

    Impiattate i finocchi croccanti, asciugandoli con della carta assorbente.

    Conditeli con olio, sale e pepe.

    La vostra tartare è pronta.

    Contenuto di informazione pubblicitaria

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti