Tarte tatin di mele

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    298 Kcal/Porz
    La torta Tatin di mele è un classico dolce della cucina francese, noto anche come torta rovesciata, visto che a fine cottura deve essere ribaltata sul piatto da portata. Si racconta che questa particolare torta sia nata da un errore delle sorelle Tatin, che mentre preparavano la solita crostata di mele dimenticarono di mettere la pasta sotto alle mele, e così decisero di mettercela sopra e rovesciare il tutto alla fine.

    Preparazione

    tarte tatin di mele 2

    1. Sbucciate le mele e tagliatele in quarti.
    2. Fate fondere il burro in una teglia sulla fiamma, spolverizzate con lo zucchero e lasciate caramellare leggermente mescolando. Unite le mele e fatele cuocere una decina di minuti. Fate raffreddare una ventina di minuti.
    3. Nel frattempo preriscaldate il forno a 240 gradi.
    4. Stendete la pasta brisè sopra alle mele, ripiegando all’interno l’eccesso di pasta lungo i bordi.
    5. Infornate, e quando vedrete la pasta brisè gonfiarsi, abbassate la temperatura a 200 gradi. Fate cuocere complessivamente per 15 minuti.
    6. Sfornatela, rovesciatela su un piatto da portata, aspetta una dozzina di minuti e poi togliete la teglia.
    7. Consigli:

      Servite la tarte Tatin di mele con una pallina di gelato alla crema oppure panna montata.

     

    La particolare tecnica di cottura della tarte tatin di mele può essere usata anche con altri ingredienti dolci o salati, per esempio c’è la torta Tatin di pere, la torta Tatin di albicocche e la torta Tatin salata di pomodori.

     

    Foto di Pille

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA