Tartufi agli amaretti

Tartufi agli amaretti

Tempo:
4 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
70 Kcal/Porz

    Ecco dei dolci perfetti per Natale, i tartufi agli amaretti, ricchi anche di cioccolato, mascarpone, sono facili da fare e molto golosi. Vi suggeriamo di prepararli per gustarli durante le feste, oppure potete prepararne in quantità, assieme ad altri tipi di tartufi dolci, come i tartufi alle nocciole oppure i tartufi al caffè, per dei golosi regali per amici e parenti. Ma attenzione, questi dolcetti devono essere rigorosamente conservati in frigorifero.

    Ingredienti

    Ingredienti Tartufi agli amaretti per dieci persone

    • 250 g. di mascarpone
    • 100 g. di cioccolato
    • 1/2 bicchierino di rum
    • 250 g. di amaretti secchi
    • 1 cucchiaio di cacao in polvere
    • 100 g. di noce di cocco in polvere

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Tartufi agli amaretti

    ricetta tartufi amaretti

    Riducete gli amaretti in briciole.

    Triturate il cioccolato a mano o con un robot da cucina.

    Mescoalte in una ciotola gli amaretti, la cioccolata, il cacao, e il mascarpone; poi poco alla volta unitevi il rum. Alla fine dovrete ottenere un impasto omogeneo e abbastanza compatto.

    Con l’aiuto di due cucchiaini preparate delle palline, rotolatele nel cocco in polvere e deponetele su un vassoio, oppure in pirottini di carta.

    Variante:

    provate a rotolare i tartufi nel cacao amaro, nella loro versione più classica

    Copriteli con la pellicola alimentare e fateli rassodare in frigorifero per almeno quattro ore.

    Conservateli in frigorifero fino al momento di servire.

    Foto da Susan Filson

    VOTA:
    4.8/5 su 4 voti