Ricetta timballo di riso e pesce

Timballo riso pesce

Un’idea originale per un piatto di riso e pesce: il timballo, dove un saporito ripieno di pesce viene racchiuso tra due strati di riso. Rispetto ad un risotto alla marinara ha il vantaggio che può essere preparato in anticipo e cotto in forno all’ultimo momento, cosa che lo rende perfetto per una cena di festa con ospiti.

Ingredienti per il timballo di riso e pesce (dosi per 4 persone)

  • riso
  • intingolo di pesce
  • gamberetti
  • vongole
  • circa 1 kg. di pesce misto (pesci a polpa bianca, come l’orata, cozze, vongole, gamberetti)
  • una manciatina di foglie di prezzemolo
  • una cipolla
  • 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine
  • 1 bicchiere di salsa di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.
  • 2 rossi d’uovo
  • 300 g. di riso
  • 80 g. di burro
  • pangrattato q.b.

Preparazione
Mettete in un tegame i vari pesci puliti e lavati con cura, l’olio, l cipolla tritata, l’aglio schiacciato, la salsa di pomodoro, il prezzemolo tritato, e un pizzico di sale. Fate cuocere coperto a fuoco medio per circa 20 minuti.

Eliminate le parti non commestibili dei pesci, come lische, gusci e teste, e tagliate a pezzetti quelli più grandi. Insaporite con una grattugiata di noce moscato e legate con un rosso d’uovo (se il tutto fosse troppo liquido aggiungete un poco di pangrattato).

Lessate a parte il riso in acqua bollente e salata, poi una volta cotto conditelo con una parte del burro ed il secondo rosso d’uovo.

Imburrate una teglia, cospargetela di pangrattato, disponetevi metà del riso, poi l’intingolo di pesce, ed infine la seconda metà del riso. Spolverate con il pangrattato, disponetevi sopra qualche fiocchetto di burro e cuocete in forno caldo per circa 15 minuti.

Foto da www.mondodelgusto.it, ilblogdellanto.files.wordpress.com, static.blogo.it, www.benessere.com

Sab 09/08/2008 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici