Tiramisù bianco senza caffè

Tiramisù bianco senza caffè

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
385 Kcal/100gr

    Oggi vi porto in dono la ricetta del tiramisù bianco cioè senza caffè, una ricetta originale che viene direttamente dai taccuini di una cuoca di grande spessore, mia madre. A dire il vero lei non ha mai scritto una ricetta sul taccuino, è una di quelle massaie che va ad occhio, che regola la grammatura soppesando gli ingredienti in mano, insomma è un’artista dei fornelli nel vero senso della parola e, grazie al suo estro e al suo talento, ogni pietanza che porta in tavola è una leccornia squisita. Anche per questo dolce a base di mascarpone non ha seguito alcuna ricetta stabilita ma ha inventato secondo il suo umore di quel giorno. Il risultato è stato ottimo (grazie mamma! Ti voglio bene!!), il tiramisù bianco preparato senza caffè è più delicato, l’aroma che il vermouth (o vermut) gli conferisce rende questo dolce al cucchiaio una vera prelibatezza al sapore di latte.

    Ingredienti

    Ingredienti Tiramisù bianco senza caffè per dieci persone

    • 2 albumi
    • 200 ml di panna zuccherata (da montare)
    • 400 grammi di savoiardi
    • 175 ml di acqua
    • 1 pizzico di sale
    • 250 grammi di mascarpone
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 200 ml di vermouth bianco
    • 50 grammi di cioccolato bianco

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Tiramisù bianco senza caffè

    In una terrina metti il mascarpone e unisci lo zucchero mescolando.

    Sguscia le uova in una terrina separando i bianchi dai rossi, monta a neve i bianchi con un pizzico di sale e uniscili al mascarpone leggermente montato con una frusta a mano.

    Monta la panna e uniscila al composto precedente.

    In un altro contenitore, va bene anche una vaschetta di plastica, miscela l’acqua con il vermouth.

    Prendi i savoiardi e disponili ordinatamente in uno strato in un vassoio coi bordi alti o in un contenitore di vetro.

    Con l’aiuto di un pennello bagna i savoiardi con la miscela a base di vermouth, coprili con la crema al mascarpone, procedi a sistemare un altro strato di savoiardi da bagnare di vermouth con il pennello e ricopri ancora di crema.

    Termina con una grattugiata di cioccolato bianco e riponi in frigo per un’ora prima di servire.

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti