NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Topinambur fritti

    Topinambur fritti
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    212 Kcal/Porz
    In questa ricetta vedremo come cucinare i topinambur fritti con un po' di farina e la birra. Il topinambur, chiamato anche carciofo di Gerusalemme o rapa tedesca, è un tubero che ricorda molto la patata, ricco di benefici e a differenza della patata è indicato anche nelle diete in quanto riesce a tenere controllata la glicemia. Con i topinambur si possono preparare dei contorni per tutti i secondi piatti ma anche vellutate e zuppe da servire come primo piatto. Inoltre il topinambur è adatto come condimento per i vostri primi piatti preferiti e anche per le insalate dato che lo si può mangiare anche crudo

    Ingredienti

    Ingredienti Topinambur fritti per quattro persone
    • 600 gr di topinambour
    • 150 gr di farina bianca
    • 60 gr di burro
    • brodo q.b.
    • birra bionda q.b.
    • 1 uovo
    • olio di semi q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Topinambur fritti

    topinambur fritti

    1. Lavate i topinambur, raschiateli con un coltellino, passateli con un telo e tagliateli a fette alte circa un centimetro.
    2. Fate sciogliere il burro in una padella
    3. Unite i topinambur, salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato irrorando, di tanto in tanto, con poco brodo.
    4. A cottura ultimata toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare.
    5. Versate in una ciotola la farina, un pizzico di sale e di pepe e mescolate.
    6. Versatevi una cucchiaiata d'olio e un tuorlo.
    7. Sempre mescolando con un cucchiaio di legno, unite la birra quanto basta per avere una pastella non molto fluida.

      Consigli:

      Potete sostituire la birra con vino bianco secco

    8. Coprite con un coperchio e lasciatela riposare, sino al momento di usarla, senza più toccarla.
    9. Riscaldate l'olio in una padella per i fritti.
    10. Montate a neve soda l'albume e unitelo alla pastella.
    11. Quando l'olio sarà ben caldo, immergete nella pastella delle fettine di topinambur quindi tuffatele nell'olio continuando così sino a che il recipiente sarà quasi pieno e lasciatele dorare a fuoco vivace da ambo le parti.
    12. A mano a mano che sono pronte scolatele e mettetele su un foglio di carta assorbente tenendole in caldo.
    13. Decorate con foglioline di prezzemolo, meglio se fritto.

     
    Se vi piacciono i topinambur, ecco 3 ricette squisite: provate i topinambur arrosto, con i funghi e il risotto al topinambur.
     
    Foto di mohamed nizam

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA