Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
366 Kcal/Porz

    Si chiamano torrijas e sono dei budini di pane fritti, ideali da preparare a Carnevale e conosciuti anche come rebandas de Carnaval o tortillas de leche. Sono una tipica preparazione spagnola di cui soprattutto i bambini sono golosi, ma che è gradita anche ai grandi, sconsigliata solo a chi abbia dei problemi con le pietanze fritte. Si ritiene che questo dolce abbia avuto origine nei conventi andalusi durante il XV secolo come modo per utilizzare il pane raffermo. Oggi il pane per preparare le torrijas si compra in confezioni apposite nei negozi di alimenti dal mondo, ma se non esistono tali negozi nella vostra città non temete, si possono usare delle semplici e pratiche fette di baguette per ottenere ugualmente dei budini di pane squisiti, l’importante è che le fette siano rafferme, affinchè non si rompano dopo essere state sommerse nel latte.

    Ingredienti

    Ingredienti Torrijas per due persone

    • 4 / 6 fette di pane raffermo spesse un paio di centimetri
    • 1 uovo
    • 2 cucchiai di zucchero
    • Miele o zucchero per cospargere
    • 200 ml di latte
    • Qualche goccia di essenza di vaniglia
    • 1/2 bastoncino di cannella
    • Olio di semi di arachidi per friggere

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Torrijas

    In un pentolino col latte aggiungi la stecca di cannella e lo zucchero

    Fai scaldare e mescola fino a far sciogliere lo zucchero

    Quando sta per bollire spegni il fuoco e aggiungi la vaniglia

    Disponi in un vassoio coi bordi le fette di pane e coprile con il latte tiepido e fai riposare per 30 / 40 minuti

    In un piatto sguscia l’uovo e sbattilo molto bene

    Metti a scaldare l’olio in una padella abbastanza capiente

    Passa le fette di pane leggermente sgocciolate nell’uovo e friggile per qualche minuto girandole a metà cottura

    Non farle colorire troppo altrimenti si seccano

    Falle raffreddare, cospargile di miele o di zucchero e servi

    Foto di Ideas al horno

    VOTA:
    5/5 su 2 voti