Torta alla sultana

Torta alla sultana

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
389 Kcal/Porz

    La torta alla sultana è un delizioso dolce la cui ricetta è contenuta nel libro dell’Artusi (ma per la precisione era chiamato biscotto alla sultana), molto facile da fare. Il nome sultana deriva dal fatto che contiene uvetta, detta anche uvetta sultanina. Notare che questa torta non contiene burro e altri derivati del latte, e quindi è piuttosto leggera e adatta agli intolleranti al latte. La torta sultana è perfetta per la colazione e le merende dei bimbi, oppure per una golosa pausa té, infatti si inzuppa splendidamente.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta alla sultana per sei persone

    • 150 gr di zucchero
    • 50 gr di fecola di patate
    • 20 gr di canditi misti
    • buccia grattugiata di mezzo limone
    • zucchero a velo q.b.
    • 100 gr di farina
    • 80 gr di uvetta sultanina
    • 5 uova
    • 2 cucchiai di rum o cognac

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta alla sultana

    torta alla sultana

    Mettete ad ammollare i canditi e l’uvetta con il liquore in una ciotola.

    Rompete le uova e separate gli albumi dai tuorli.

    Versate lo zucchero sui tuorli e iniziate a sbatterli con una frusta o con un frullatore elettrico. L’Artusi parla di sbattere per mezzora, noi non avendo a disposizione il frullatore elettrico abbiamo sbattuto a mano ma per soli 7 minuti.

    Comunque dovete sbattere fino ad ottenere un composto soffice e biancastro.

    Aggiungete la buccia di limone grattugiata ai tuorli.

    Montate a neve ben soda gli albumi.

    Incorporate gli albumi montati al composto di tuorli e zucchero mescolando dall’alto al basso con delicatezza per non smontarli.

    Mescolate la farina e la fecola di patate.

    Usando un setaccio unite la farina al composto di uova e mescolate per incorporarla.

    Scolate l’uvetta e i canditi ed asciugateli con della carta da cucina, poi incorporatale all’impasto.

    Imburrate una teglia e spolveratela con farina e zucchero a velo, e versateci l’impasto.

    Cuocete la torta nel forno caldo a 180 gradi per circa 25 minuti.

    Toglietela dal forno.

    Lasciatela leggermente intiepidire e sformatela su un piatto da portata.

    Quando sarà fredda spolveratela con lo zucchero a velo.

    La torta alla sultana è la ricetta numero 574 del libro dell’Artusi, anche se il nome è precisamente “Biscotto alla sultana”.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.8/5 su 4 voti