Torta con ciliegie e ricotta

    Torta con ciliegie e ricotta
    Tempo:
    1 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    250 Kcal/Porz
    La torta con ciliegie e ricotta, la cui ricetta è semplice e si presta alla colazione o alla merenda, rappresenta una preparazione imperdibile quando tali frutti sono di stagione ed è possibile reperirne di freschi e gustosi. Il dolce che ne viene fuori è soffice come pochi ed intervallato dalle ciliegie le quali, durante la cottura, non fanno altro che sprigionare il loro prezioso succo, il quale va inevitabilmente ad irrorare l'impasto del dessert. Tra le ricette delle torte con la frutta questa ha il vantaggio di poter essere preparata in pochi minuti (esclusi quelli necessari alla pulizia delle ciliegie) ed una volta sfornata, di finire praticamente nel giro di poche ore.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta con ciliegie e ricotta per sei persone
    • 250 gr di ricotta fresca
    • 150 gr di zucchero
    • 75 ml di olio di semi
    • 200 gr di farina 00
    • 50 gr di fecola di patate
    • 150 ml di latte
    • 1 pizzico di sale
    • 1 bustina di lievito per dolci
    • 250 gr di ciliegie
    • aroma vaniglia
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Torta con ciliegie e ricotta
    1. Lavate accuratamente le ciliegie, eliminatene il picciolo ed anche il nocciolo tagliandole, così, a metà o a pezzi, a seconda delle preferenze.
    2. Accendete il forno impostandolo ad una temperatura di 180 °C.
    3. Versate all'interno di una ciotola capiente la ricotta.
    4. Unite lo zucchero a pioggia, ed un pizzico di sale.
    5. Con l'aiuto delle fruste elettriche montate bene il tutto, fino a completo scioglimento dello zucchero.
    6. Adesso unite, ma una alla volta, le uova.
    7. Incorporatele bene aggiungendo la successiva solo quando la precedente sia stata completamente assorbita.
    8. Aromatizzate con la vaniglia ed unite l'olio. Mescolate.
    9. Setacciate in una ciotola la farina 00, la fecola ed il lievito.
    10. Uniteli, poco per volta, al composto di ricotta e uova con molta attenzione per evitare la formazione di grumi.
    11. Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo unite anche le ciliegie.
    12. Mescolate con delicatezza e tenete da parte.
    13. Imburrate ed infarinate una teglia da circa 24 cm di diametro.
    14. Versate al suo interno l'impasto della torta, livellando bene la superficie.
    15. Trasferite la torta all'interno del forno e fatela cuocere per circa 30 minuti.
    16. Trascorso questo tempo effettuate la prova stecchino.
    17. Tiratela fuori dal forno, fatela intiepidire, sformatela e servite a fette.

    Varianti

    La torta di ciliegie e ricotta rappresenta una vera chicca. L'incontro tra il sapore delicato della ricotta ed il gusto unico delle ciliegie ne costituisce il punto di forza. Il dolce, tuttavia, può essere soggetto a diverse varianti, come la sostituzione del latticino con la stessa quantità di panna fresca o di mascarpone ingredienti, entrambi, adatti ad un dessert di tale tipologia. 

    Nulla vieta, ovviamente, di utilizzare la base di questo dolce con altri tipi di frutta. Tra quella che si presta maggiormente ci sono le pesche, le albicocche, i kiwi e l'ananas.

    Come conservarla

    La torta con ciliegie e ricotta si conserva per uno o due giorni a temperatura ambiente. Il caldo estivo, tuttavia, potrebbe comportare un inacidimento del dolce. Ecco perchè, in presenza di parecchi gradi, sarà bene riporla all'interno del frigo tirandola fuori 15-20 minuti prima di consumarla.

    Foto | Pixabay

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA