Torta della nonna

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 45 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    380 Kcal/Porz
    La torta della nonna è un dolce tradizionale e buonissimo da preparare a partire da pochi semplici ingredienti: farina, zucchero, burro, uova, latte e pinoli. Questa golosa torta si presenta come un friabile guscio di pasta frolla decorato dai pinoli, che racchiude al suo interno un morbido ripieno di crema pasticcera, perfetta per terminare un pranzo, oppure per una merenda speciale per i bimbi, o per il tea time dei grandi.

    Preparazione

    Torta della nonna

    1. Per prima cosa preparate la pasta frolla: rompete le uova, separate i tuorli dagli albumi, e sbattete i tuorli con lo zucchero semolato.
    2. Consiglio:

      Gli albumi possono essere utilizzati per altre preparazioni, per esempio una omelette

    3. Fate la fontana con la farina, e deponetevi al centro il burro tagliato a pezzetti e la scorza grattugiata del limone.
    4. Versateci poi anche i tuorli sbattuti con lo zucchero e impastate rapidamente il tutto.
    5. Formate una palla con la pasta, fasciatela con la pellicola alimentare e fatela riposare almeno un'oretta in frigorifero.
    6. Preparate la crema pasticcera seguendo la nostra ricetta e fatela raffreddare completamente.
    7. Preriscaldate il forno a 180 gradi.
    8. Ricoprite con la carta forno una teglia rotonda avente diametro di 24 cm, oppure ungete con il burro e spolverate con la farina una teglia a cerniera aventi le stesse dimensioni.
    9. Stendete 2/3 terzi della pasta frolla e usatela per rivestire la teglia.
    10. Versate la crema pasticcera sopra alla pasta frolla.
    11. Stendete anche la rimanete pasta frolla e usatela per ricoprire la torta, poi sigillate i bordi.
    12. Distribuite i pinoli sulla superficie della torta premendoli con molta delicatezza.
    13. Infornate la torta e fatela cuocere per circa 45 minuti o comunque fino a quando non avrà preso un bel colore dorato.
    14. Sfornatela e fatela raffreddare su una gratella.
    15. Consiglio:

      Cospargetela con lo zucchero a velo e gustatela; se non la consumate subito conservatela in frigorifero vista la presenza della crema

     
    Una variante della torta della nonna
    Se preferite, potete evitare di ricoprire la torta della nonna con la pasta frolla; procedete come indicato sopra fino al punto 9. Cuocete la torta nel forno caldo per 20 minuti, distribuite i pinoli sopra alla torta e continuate la cottura per altri 20 minuti. Sfornate, fate raffreddare, spolverate con lo zucchero a velo e gustate.
     
    Foto di marciespics

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA