Torta della Roma in pasta di zucchero [FOTO]

    photo-full
    La torta della Roma in pasta di zucchero è un regalo che Buttalpasta.it fa a tutti i tifosi di questa squadra ma non solo. Perfetta come torta di compleanno o per festeggiare una ricorrenza particolare (una laurea o magari uno scudetto!) decorare con la pasta di zucchero questo dolce è davvero semplicissimo, è necessario seguire solo i nostri consigli!

    Ingredienti

    • pan di spagna di forma rettangolare
    • crema pasticcera
    • gocce di cioccolato q.b.
    • acqua e zucchero
    • pasta di zucchero
    • coloranti alimentari: verde, amaranto, giallo e nero
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Iniziate a preparare il pan di spagna in maniera classica o utilizzando la nostra ricetta del pan di Spagna con il Bimby.

    2. Dopo aver realizzato la base della vostra torta, lasciatela raffreddare e successivamente dividetela in due per il senso della lunghezza, aprite le due parti e lasciatele da parte. Procedete ora nel realizzare la crema pasticcera classica. Non appena il composto è leggermente freddo, unite le gocce di cioccolato e mescolate bene dal basso verso l'alto per amalgamare tutto bene.

    3. In una ciotolina unite un po' di acqua e zucchero, mescolate e cospargetene un po' all'interno del pan di spagna diviso in precedenza, per ammorbidirlo. Versate ora la crema pasticcera sulla prima metà di pan di spagna e successivamente ricoprite con l'altra parte della base. Vi suggeriamo di non esagerare con la farcitura altrimenti c'è il rischio che fuoriesca durante la fase decorativa.

    4. Prendete ora la pasta di zucchero che avete creato e fatto riposare; vi consigliamo di raddoppiare la dose della ricetta in modo tale da avere abbastanza pasta per ricoprire la base e realizzare le decorazioni. Prendete una parte di pasta di zucchero, aggiungete un po' di colorante verde e stendetela aiutandovi con un mattarello. Vi suggeriamo di non stenderla troppo ma di raggiungere uno spessore medio; ponete tutto sulla base di pan di spagna.

    Creare un campo da calcio con la pasta di zucchero

    Per creare un campo da calcio con la pasta di zucchero è necessario utilizzarne un po' di bianca per creare cinque rotolini, due uguali alla lunghezza del campo e tre pari all'altezza. Posizionate quindi la pasta sul perimetro del campo e nel centro per dividere la base in due. FInalizzate il tutto con due semicerchi che costituiranno il centrocampo. Procedete quindi a creare l'area di rigore partendo sempre dalla realizzazione di rotolini di pasta di zucchero bianca. Terminato il campo da calcio, iniziate ad inserire gli altri elementi decorativi.

    La sciarpa della Roma

    Anche creare la sciarpa della Roma è davvero facile: prendete un po' di pasta di zucchero e tingetela con il colorante amaranto, impastate bene il tutto per qualche minuto e successivamente stendete la pasta. Aiutandovi con un coltello ritagliate un rettangolo e create delle striscioline alle estremità. Colorate ora una parte di pasta di zucchero con il colorante giallo, mescolate per bene e stendete tutto sulla spianatoia; con l'aiuto di un coltello realizzate quindi dei piccoli rettangolini che dovrete apporre nella parte finale della sciarpa, tre rettangolini per ogni estremità ben distanziati tra loro. Ponete delicatamente la sciarpa sul campo di calcio creato in precedenza, vi suggeriamo di movimentare la sua posizione creando delle onde.

    La lupa della Roma

    Per realizzare il simbolo della lupa è necessario fare il disegno, ricalcarlo su un foglio di carta da forno e successivamente porlo sulla pasta da zucchero colorata di nero e stesa. Con uno stuzzicadenti tracciate dei puntini che seguano il perimetro del disegno, in seguito aiutandovi con la punta di un coltello ritagliate il tutto seguendo la linea tracciata. Posizionate il simbolo della squadra nell'altra metà del campo che non avete "invaso con la sciarpa".

    Per completare la vostra torta vi suggeriamo di creare tante piccole palline di colore giallo e amaranto, posizionatele lungo il perimetro della torta alternandole tra loro. In questo modo darete un tocco in più alle decorazioni del vostro dolce, nascondendo anche le eventuali imperfezioni presenti.

    Torta della Roma
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA