Torta di caramelle gommose per i bambini [FOTO]

Torta di caramelle gommose per i bambini [FOTO]

Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
270 Kcal/Porz

    La torta di caramelle gommose è uno di quei dolci che ognuno di noi ha sempre voluto mangiare! Quella che vi proponiamo è la ricetta che esaudirà i vostri desideri e soprattutto quelli dei vostri bambini, perché realizzare una torta di caramelle gommose non vuol dire solo creare con fantasia ma anche poter realizzare qualcosa insieme ai piccoli di casa; la semplicità di questa realizzazione vi permette di farlo perciò perché non andare subito a scegliere le caramelle più colorate? Se non avete ispirazione provate a dare uno sguardo alla nostra fotogallery per le idee più geniali!

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di caramelle gommose per i bambini [FOTO] per sei persone

    • 3 basi rotonde di polistirolo di diverso diametro
    • caramelle gommose di vari tipi, molti tipi!
    • nastro colorato
    • 3 basi rotonde di pan di spagna già pronto
    • stuzzicadenti per spiedini

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di caramelle gommose per i bambini [FOTO]

    Fantasia è la parola d’ordine per questa torta; abbinamenti di colori propizi e non, vi faranno divertire insieme ai vostri bambini! Iniziate a costruire la base della vostra torta, prendete le tre basi di polistirolo e poggiatela uno sopra l’altra partendo sempre da quella con il diametro maggiore. Trovata la posizione giusta per le basi, prendete gli stuzzicadenti e infilateli nel centro della prima base, creando un cerchio. Prendete la seconda base inseritela negli stuzzicadenti; create con altri stuzzicadenti un cerchio più piccolo al centro della seconda base e unite il terzo cerchio di polistirolo. Utilizzando gli stuzzicadenti fisserete le tre basi e potrete procedere unendo anche le caramelle.

    E’ anche possibile utilizzare del vero pan di spagna al posto del polistirolo in modo da ottenere una base che non sia pesante e stopposa. Suggeriamo di bagnare leggermente il pan di spagna con un po’ di acqua e zucchero, per poi successivamente spalmarci della crema pasticcera leggera. L’aggiunta della crema permetterà al pan di spagna di ammorbidirsi e contemporaneamente, grazie alla sua consistenza leggera, non si aggiungerà al sapore già dolce delle caramelle. Anche utilizzando le basi di pan di spana non è necessario ricoprire tutto con cioccolato plastico, utilizzerete le caramelle come decorazione finale.

    Iniziate quindi a preparare le decorazioni: prendete degli stuzzicadenti e poneteci all’interno le caramelle. Scegliendo caramelle diverse per forme e colori avrete un risultato più colorato e dinamico; una volta confezionati i primi spiedini di caramelle, inseriteli nella base più grande. Man mano che raggiungete le basi più piccole, vi suggeriamo di diminuire la lunghezza degli stuzzicadenti oppure procedere al contrario, lasciando stuzzicadenti lunghi nella prima base per poi diminuire nella seconda e nella terza. Questa tecnica creerà un effetto visivo molto particolare, sicuramente i vostri ospiti resteranno senza fiato!

    Terminato il riempimento delle basi procediamo a decorare lo spessore dei nostri cerchi, utilizziamo quindi un nastro colorato per dare ulteriore dinamismo alla torta; è possibile utilizzare per ogni ripiano un nastro di colore diverso. Fiocchi e nastrini esalteranno il risultato finale abbinandosi perfettamente ai colori delle caramelle.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti