Torta di Halloween al cioccolato

Torta di Halloween al cioccolato

Tempo:
2 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
410 Kcal/Porz

    La torta di Halloween al cioccolato o meglio la torta con i pipistrelli è perfetta per festeggiare questa occasione. Un dolce molto scenografico e buonissimo, ricca di cioccolato e di crema, e sarà sicuramente apprezzata da grandi e piccini. Questa torta di Halloween non è poi molto difficile da preparare anche per chi non è espertissimo della decorazione dei dolci, richiede solo un po’ di tempo, ma se ne avete proprio poco potete partire da un pan di spagna al cacao acquistato in pasticceria e usare il fondant pronto.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di Halloween al cioccolato per otto persone

    • 200 gr. di burro
    • 180 gr. di farina
    • 60 ml. di latte
    • 10 gr. di bicarbonato
    • 1 bustina di vanillina in polvere
    • mezza dose di pasta sfoglia già pronta
    • 100 gr. di marshmallow fondant
    • marmellata di albicocche q.b.
    • 190 gr. di zucchero semolato
    • 100 gr. di cioccolato fondente
    • 50 gr. di cacao amaro
    • 4 uova grandi
    • una dose di crema al cioccolato
    • 200 gr. di cioccolato fondente
    • colorante alimentare nero q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di Halloween al cioccolato

    Iniziate con la preparazione della torta al cioccolato.

    Sciogliete a bagnomaria il cioccolato spezzettato.

    In una ciotola abbastanza grande lavorate bene il burro aggiungendo gradatamente lo zucchero, incorporate poi le uova una alla volta, in modo da ottenere un composto spumoso.

    Unite il cioccolato sciolto a bagnomaria assicurandosi che sia a temperatura ambiente e unite anche la vanillina in polvere.

    Setacciate la farina dopo averla mescolata al cacao e al bicarbonato, versatela direttamente nella terrina, procedete sempre mescolando, facendo incorporare delicatamente tutto al composto.

    Tra una cucchiaiata di farina e l’altra, versate il latte a temperatura ambiente, amalgamando gli ingredienti con cura, con l’aiuto di un cucchiaio di legno.

    Imburrate una teglia tonda 26 centimetri, preferibilmente con il cerchio apribile, aggiungete una manciata di farina e rivestitene le pareti, versate il composto nella teglia e livellatene la superficie con l’aiuto di una spatola.

    Mettete la teglia nel forno a 180° per circa 50 minuti.

    Dopo la cottura fatela raffreddare completamente su una gratella. Tagliate uno strato sottile sulla sommità della torta per renderla perfettamente piatta, poi tagliatela a metà e farcitela con la crema al cioccolato.

    Mettetela a riposare in frigorifero per un’oretta per far rassodare alla perfezione la crema.

    Nel frattempo preparate la sagoma della luna, usando della carta forno o del cartoncino. Similmente preparate la sagoma dei pipistrelli, oppure procuratevi un taglia biscotti a forma di pipistrello.

    Aggiungete del colorante nero alla pasta sfoglia fino a renderla nerissima. Stendetela sottile e con il taglia biscotti o la sagoma ritagliate dei pipistrelli. Cuoceteli pochi minuti in forno caldo a 170°.

    Stendete il marshmallow fondant e ritagliate la luna usando la sagoma preparata in precedenza.

    Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde a bassa potenza, versatelo sulla torta deposta sopra una gratella per ricoprirla completamente, fatela raffreddare.

    Quando il cioccolato sarà perfettamente solidificato posizionate la luna di marshmallow sul lato sinistro della torta, dovete mettere sotto un velo di marmellata per farla attaccare bene. Poi con il coltello fate delle linee concentriche e posizionate i pipistrelli di pasta sfoglia, usando di nuovo un po’ di marmellata per attaccarli solidamente.

    Foto da: www.countryliving.com, wader, C1ssou, thefinned1, jetsetculture, Dona Alice Cup, jazzijava, bittermelon

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti