Torta di mele senza burro

Torta di mele senza burro

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
10 Persone
Calorie:
200 Kcal/Porz

    Una variazione della torta di mele che punta decisamente sulla leggerezza senza abdicare al gusto è sicuramente questa torta di mele senza burro. Eliminare dalla consueta ricetta della torta di mele la componente grassa – sì, perché questa torta di mele è senza burro, ma è anche senza olio -, permette di dare alle mele il ruolo di protagoniste assolute, conferendo al dolce un deciso sapore di frutta che non ha eguali. Quindi, cosa abbiamo qui? La ricetta per una torta alle mele ipocalorica (davvero ipocalorica!), ma golosa, soffice, profumata, ideale per la merenda o per la colazione, e adatta a tutti coloro che non desiderano introdurre elevate quantità di grassi nella loro dieta, e neppure rinunciare a gustare una bella, buona, sana fetta di torta. Cosa volere di più?

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di mele senza burro per dieci persone

    • 1,2 kg. di mele golden
    • 100 g. di zucchero
    • latte per sciogliere il lievito (facoltativo)
    • 1 bustina di vanillina
    • 200 g. di farina bianca 00
    • 2 uova
    • 1 bustina di lievito vanigliato
    • zucchero a velo q. b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di mele senza burro

    In una terrina mescolate con la frusta elettrica lo zucchero e le uova fino a che non otterrete un composto spumoso e di colore chiaro.

    Aggiungete la vanillina e poi la farina setacciata, continuando a mescolare.

    Consiglio:

    A questo punto il composto potrebbe risultare molto morbido. Non è un problema.

    Sciogliete la bustina di lievito in un dito di latte tiepido (non bollito), in un pentolino di media grandezza o in una tazza.

    Suggerimento:

    Se volete evitare anche il latte, per sciogliere il lievito potete benissimo utilizzare l'acqua tiepida. In questo caso, avrete una torta di mele senza burro e latte.

    Versate il lievito sciolto nel resto dell’impasto, avendo cura di mescolare dall’alto verso il basso per non smontare la lievitazione.

    Preriscaldate il forno statico a 180°.

    Pelate le mele togliendo il torsolo e tagliatele a cubetti, anche irregolari. Mescolatele quindi al composto con un cucchiaio o una spatola, lentamente e muovendovi sempre dal basso verso l’alto, in modo che tutte le mele siano ricoperte dalla pasta.

    Versate l’impasto così ottenuto in una tortiera del diametro di 26 cm, foderata con della carta forno.

    Suggerimento:

    Se volete far aderire perfettamente la carta forno alla teglia, vi suggeriamo di utilizzare un po' di olio con cui ungere la teglia.

    Cuocete in forno per circa 50 minuti, verificando l’avvenuta cottura con uno stecchino: se, immerso nella torta, ne fuoriesce asciutto, la torta è pronta.

    Fate raffreddare la torta fuori dal forno e servitela fredda spolverizzata con lo zucchero a velo.

    Torta di mele senza burro: le varianti

    Potete ottenere una versione particolare di questa torta alle mele senza burro mischiando in uguale quantità farina bianca e farina di grano saraceno e lo zucchero bianco con lo zucchero di canna integrale. Se volete una torta ancora più profumata, aggiungete all”impasto un po’ di cannella o il cardamomo. Anche le mele renette, rispetto alle Golden previste dalla ricetta, possono costituire una variante che conferisce ancora più profumo al vostro dolce.

    Foto di Manuelade

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti