Torta di nocciole

Torta di nocciole

Tempo:
1 h e 15 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
530 Kcal/Porz

    Vi proponiamo una golosa torta di nocciole che abbiamo preso dal famoso libro dell’Artusi, anche se lui l’aveva chiamata pomposamente, Gateau a la noisette, usando la lingua francese. Il risultato è stato veramente un successo, infatti la torta era morbida ma senza sbricciolarsi e con un piacevole gusto di nocciole esaltato dalle mandorle, infatti per essere precisi questa torta si dovrebbe chiamare “torta di nocciole e mandorle”. Questa torta è adatta ai celiaci visto che si usa la farina di riso per prepararla.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di nocciole per sei persone

    • 170 gr di zucchero
    • 100 gr di burro
    • 50 gr di nocciole sgusciate
    • vanilinna o 1 bacca di vaniglia
    • 125 gr di farina di riso
    • 4 uova
    • 50 gr di mandorle sgusciate
    • zucchero a velo q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di nocciole

    1. Private le nocciole e le mandorle della pellicina scura che le ricopre, mettendole in ammollo in acqua bollente.
    2. Asciugate e tostate leggermente le nocciole e le mandorle nel forno caldo.
    3. Riducete le nocciole e le mandorle in polvere finissima triturandole assieme a due cucchiai dello zucchero richiesto (L’Artusi diceva precisamente di fare ciò con il mortaio, noi abbiamo usato un robot da cucina con ottimi risultati).
    4. Versate la polvere di nocciole e mandorle in una ciotola.
    5. Unitevi la farina di riso e mescolate per amalgamare bene le due polveri.
    6. Rompete le uova in un’altra ciotola.
    7. Versateci sopra il rimanente zucchero e lavorate energicamente fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso (noi abbiamo sbattuto a mano per 5 minuti, ma se avete un frullino ad immersione utilizzatelo pure).
    8. Aromatizzate con la vanillina o con i semini neri contenuti all’interno del baccello, noi abbiamo usato la vanillina comprata in quantità invece che nelle bustine, con un notevole risparmio.
    9. Versate il miscuglio di nocciole, mandorle e farina di riso sulle uova.
    10. Lavorate sempre con la frusta per amalgamare alla perfezione le due cose.

    11. Fate fondere il burro a bagnomaria o nel microonde a bassa potenza.
    12. Infine aggiungete il burro fuso e lavorate ancora il composto con la frusta.
    13. Imburrate una teglia e spolveratela con un miscuglio di farina e zucchero a velo (per i celiaci usate la farina di riso); l’uso di metà farina e metà zucchero a velo permette poi di sformare le torte alla perfezione.
    14. Versate il composto nella teglia.
    15. Cuocete la torta in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti, comunque alla fine controllate la cottura con uno stecchino.
    16. Togliete la torta dalla teglia e mettetela su un piatto da portata.
    17. Quando la torta sarà completamente fredda spolveratela con zucchero a velo.
    18. Gustate questa golosa torta di nocciole, adatta anche ai celiaci, alla fine del pranzo della Domenica, oppure a metà del pomeriggio con una bella tazza di thè.
    19. Questa torta di nocciole è la ricetta 564 del libro dell’Artusi “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene”, dove è chiamata Gateau a la noisette.

      Foto di fugzu

      Foto di GIeGI

    VOTA:
    3.5/5 su 3 voti