Torta di patate, funghi e prosciutto cotto

Torta di patate, funghi e prosciutto cotto

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
410 Kcal/Pers

    Oggi prepareremo la ricetta della torta di patate, funghi e prosciutto cotto ricco e sostanzioso e attorno al quale faremo formare una deliziosa e croccante crosticina di pangrattato, parmigiano e uovo; quindi il mio consiglio è quello di evitare di mangiare altro dopo questa “piccola” bomba calorica. La ricchezza di ingredienti saporitissimi (patate, funghi, besciamella, parmigiano, uova, prosciutto cotto) permetterà che questa torta salata possa essere apprezzata anche dai bambini, oltre che dagli adulti più golosi.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di patate, funghi e prosciutto cotto per sei persone

    • 600 gr di patate lessate
    • 50 gr di pangrattato
    • 50 gr di farina bianca
    • 100 gr di burro
    • 1 tuorlo d'uovo
    • salsa di pomodoro q.b.
    • 200 gr di funghi freschi
    • 30 gr di parmigiano grattugiato
    • 150 gr di besciamella
    • 2 uova sode
    • 100gr di prosciutto cotto
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di patate, funghi e prosciutto cotto

    Mondate i funghi con cura, tagliateli a pezzi e rosolateli in padella con il burro; dopo qualche minuto unite ilprosciutto cotto sminuzzato e continuate la cottura.

    Aggiungete la farina quando le salsicce saranno quasi cotte, un paio di cucchiai di salsa, e 50 gr di burro; aggiustate di sale e completate la cottura a fuoco moderato.

    Imburrate una pirofila e cospargetela di pangrattato; quindi versate il tuorlo d’uovo battuto con il parmigiano (fatelo assorbire) e poi un altro strato di pangrattato.

    Sbucciate le patate lessate e tagliatele a fette; create uno strato sul fondo e sulle pareti della pirofila, disponete altri strati lasciando al centro un buco che riempirete con il composto di funghi e il prosciutto cotto e coprirete con uno strato di prosciutto e uova affettate.

    Cospargete con la besciamella, con il pangrattato, infiocchettate con riccioli di burro e cuocete nel forno per 30 minuti; quindi fate gratinare, raffreddare e servite.

    Foto da Edda Onorato

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti