Torta di zucca salata

Torta di zucca salata

Tempo:
3 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
250 Kcal/100gr

    La torta di zucca salata è una preparazione classica dell’autunno in Liguria. Leggera e profumata è un piccolo capolavoro, fatto come sempre a partire da pochi e poveri ingredienti. La zucca è una delle grandi protagoniste delle prelibatezze culinarie autunnali e invernali. Questa torta salata è ideale servita sia calda che fredda e si presta particolarmente per uno sfizioso antipasto per sorprendere i vostri famigliari e amici. La preparazione di questa squisita ricetta è abbastanza semplice.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta di zucca salata per otto persone

    • 250 gr. di quagliata
    • maggiorana fresca o secca q.b.
    • 300 gr. di farina
    • sale q.b. q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta di zucca salata

    Per prima cosa occorre cuocere la zucca.

    Dopo averla fasciata nella stagnola, fatela cuocere nel forno a 170° per un’ora e 45 minuti.

    Consiglio:

    E' possibile cuocere la zucca sempre in forno fasciata nel foglio di alluminio ma tagliata a pezzi oppure nel microonde o ancora al vapore.

  • Dopo la cottura, lasciate raffreddare la zucca. Poi apritela e recuperate la polpa. Mettetela poi a perdere l’acqua in eccesso su un setaccio.

  • Preparate la pasta senza sostituirla con la pasta sfoglia.

    Versate la farina sulla spianatoia e fate la fontana.

    Versate nella fontana 2 o 3 cucchiai di olio d’oliva e un po’ di sale.

    Iniziate a lavorare il tutto, unendo l’acqua necessaria per ottenere una pasta morbida, ma consistente.

    Fate una palla con la pasta, copritela con una ciotola e lasciatela riposare almeno un’oretta a temperatura ambiente.

    Mettete la quagliata in un colino molto fitto per far perdere l’acqua.

    Pulite la maggiorana.

    Pestate le foglioline di maggiorana con un po’ di sale.

    Prendete la polpa di zucca e unitevi la quagliata.

    Aggiungete anche la maggiorana e le uova.

    Unite il parmigiano, aggiustate di sale, e mescolate per amalgamare bene il tutto.

    Potete preparare due torte sottili, ciascuna con una sfoglia sotto e una sopra. Ungete con abbondante olio la teglia o le teglie.

    Prendete una parte della pasta e stendetela in una sfoglia che copra abbondantemente la teglia scelta.

    Usate il matterello oppure anche la Nonna Papera, unendo diverse sfoglie.

    Deponete la sfoglia sulla teglia e preparate anche la seconda sfoglia.

    Distribuite il composto di zucca nella teglia e coprite con la seconda sfoglia.

    Versate sopra dell’olio d’oliva, poi ripiegate i bordi e sigillateli.

    Cuocete la torta di zucca nel forno caldo a 180° per circa un’ora.

    Se avete sigillato bene le due sfoglie la torta gonfierà come nella famosa torta Pasqualina.

    Servite questa superba torta di zucca salata a temperatura ambiente.

    Foto di Patrizia Miceli

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti