Torta espressino

Torta espressino

Tempo:
5 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
300 Kcal/Porz

    La ricetta della torta espressino è perfetta per tutti gli amanti del caffè, ha un sapore intenso ed è molto golosa, fresca, ma non esclusivamente estiva, certo il fatto che sia un dolce senza cottura in forno la rende perfetta per le giornate calde.Tra le ricette delle torte questa è una delle più versatili, adatta per il dopo pasto, per accompagnare il caffè, ma anche per compleanni e feste con buffet, per una merenda semplice e gustosa, un brunch domenicale o addirittura a colazione, magari nei giorni festivi. La torta espressino è veloce da preparare e si conserva bene in freezer, così potrete preparala in anticipo e utilizzarla quando arrivano ospiti inaspettati.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta espressino per otto persone

    • PER LA BASE
    • 180 gr di biscotti secchi
    • 80 gr di burro
    • 2 cucchiai di latte
    • PER LA CREMA AL CAFFE'
    • 600 gr di panna
    • 150 gr di latte
    • 50 gr di zucchero di canna
    • due cucchiaini di estratto di vaniglia
    • 2 caffè ristretti
    • un cucchiaino di caffè solubile (opzionale)
    • 2 cucchiaini di liquore al caffè
    • cioccolato al latte per decorare

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta espressino

    Per prima cosa fate il caffè con la moka o, se ne diponete, con una macchina del caffè con cialde.

    Quando è ancora bollente, scioglietevi dentro quello solubile e fate raffreddare.

    Variante:

    Se non volete che il gusto al caffè sia troppo forte, potete evitare il cucchiaino di caffè solubile.

    Mentre il caffè si raffredda, preparate il fondo della torta, tritate i biscotti finemente in un robot.

    In una ciotola fondete il burro mettendolo per due minuti nel microonde.

    Unite il latte freddo e versate dentro la ciotola anche i biscotti tritati, mescolate bene per amalgamare e formare un composto morbido e omogeneo.

    Prendete una tortiera a cerniera del diametro di 22 cmq foderata con carta da forno bagnata e strizzata e mettete il composto di biscotti solo sul fondo, senza alzare sui bordi, livellando per bene con le mani.

    Riponete la tortiera in frigo per almeno 20 minuti.

    Nel frattempo montate la panna a neve ferma con lo zucchero di canna.

    Mescolate la panna montata al latte con una spatola in modo da amalgamarlo piano, unite la vaniglia e lasciate riposare in freezer per 15 minuti.

    Prendete il caffè raffreddato, unite il liquore al caffè e mescolate.

    Riprendete la panna dal freezer e unitene un cucchiaio con il caffè e il liquore, mescolate velocemente.

    Ora continuate ad aggiungere il resto della panna man mano mescolando sempre con la spatola, piano e dall’alto verso il basso, per non smontarla.

    Tirate fuori dal frigo la base di biscotti nella tortiera e versateci dentro il composto di crema al caffè, poi coprite con della carta stagnola e riponetela in freezer per un’ora.

    Nel frattempo riducete il cioccolato in truccioli o grattuggiatelo finemente, conservate in frigo.

    Prendete la torta dal freezer e decoratela in superficie con il cioccolato sparso in modo uniforme.

    Variante:

    Se preferite, potete semplicemente spolverizzare sulla superficie della torta del cacao amaro o dolce.

    Infine rimettete la torta espressino in freezer per almeno tre ore prima di poterla assaporare.

    Tiratela fuori dal freezer pochi minuti prima di servirla.

    Varianti

    Potete realizzare la torta espressino anche con caffè decaffeinato e senza liquore per i bambini, otterrete comunque lo stesso risultato.

    Abbiamo usato il cioccolato al latte per contrasto con il sapore intenso del caffè, ma siete liberi di optare per del cioccoalto fondente o bianco o mescolarli.

    Per guarnirla possiamo suggerirvi anche dei chicchi di caffè e della cannella spolverizzata, se amate le spezie e, a questo proposito, per una versione etnica ancora più spiccata, potete aggiungere i semi tritati di una capsula di cardamomo nella crema al caffè.

    Come servirla

    Se la servite con del caffè espresso caldo versato sopra ogni fetta, avrete un dolce fantastico e dal gusto molto intenso, ottenendo un’ottima torta affogata al caffè.

    Se preferite però, potete invece guarnirla al momento con del cioccolato bianco o fondente fusi, il connubio è perfetto.

    Come si conserva

    Potete conservate la torta espressino in freezer, anche per qualche giorno, non si ghiaccerà ma rimarrà molto morbida.

    Photo by Emma Edwards / CC BY

    VOTA:
    3.4/5 su 4 voti