Torta foresta nera

    photo-full
    Tempo:
    1 h e 30 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    8 Persone
    Calorie:
    340 Kcal/Porz
    La torta foresta nera è un trionfo di pan di spagna scuro al cacao, panna montata e ciliegie sciroppate, solo a vederla si capisce quanto sia golosa. La sua preparazione non è difficile, ma se volete renderla più facile e veloce potete acquistare il pan di spagna al cacao già pronto dal pasticcere di fiducia. Vi suggeriamo in ogni caso di montare questa super torta poco prima di servirla per gustarla al meglio e di conservarla in seguito rigorosamente in frigorifero.

    Ingredienti

    • 8 uova di taglia media
    • 250 gr di zucchero
    • 2 cucchiai di zucchero vanigliato
    • 125 gr di fecola
    • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
    • 90 gr di farina
    • 35 gr di cacao amaro
    • kirsch q.b.
    • 8 dl di panna liquida da montare
    • 1 barattolo di ciliegie sciroppate denocciolate
    • riccioli o vermicelli di cioccolato per decorare q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    torta foresta nera 2

    1. Mettete a macerare le ciliegie nel kirsch.
    2. Preriscaldate il forno a 175 gradi.
    3. Sbattete le uova con i due tipi di zucchero zucchero lungamente fino ad ottenere un composto spumoso.
    4. Aggiungete al composto di uova il miscuglio setacciato di farina, fecola, cacao e lievito.
    5. Mescolate bene, poi versate il tutto in una teglia a bordi apribili imburrata e spolverata di farina.
    6. Cuocete per circa 50 minuti, e alla fine verificate la cottura usando uno stecchino (infilzato al centro della torta deve uscire pulito).
    7. Lasciate raffreddare completamente la trota, poi tagliatela in tre fette orizzontali.
    8. Scolate il liquido di macerazione delle ciliegie e unite altro kirsch fino ad ottenere circa 3 dl di liquido; usate in seguito questo liquido per bagnare le tre fette di torta.
    9. Sbattete a neve ben soda la panna e dolcificatela a piacere con zucchero a velo. Mettetene da parte 1/3, mescolate la rimanente con le ciliegie (tenendone da parte alcune per la decorazione).
    10. Varianti:

      A piacere potete preparare per la farcia la crema chantilly.

    11. Deponete la prima fetta su un piatto di portata e distribuitevi sopra metà del composto panna e ciliegie.
    12. Ricoprite con la seconda fetta, distribuitevi sopra il composto panna e ciliegie rimasto, ed infine ricoprite con la fetta rimanente.
    13. Ricoprite tutta la torta con la panna rimasta.
    14. Decorate poi con riccioli o vermicelli di cioccolato e con le ciliegie rimaste.

     
    Foto di Arandale

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA