Torta mimosa alle fragole

Torta mimosa alle fragole

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
8 Persone
Calorie:
300 Kcal/Porz

    La ricetta della torta mimosa alle fragole risulta perfetta nel caso in cui, in occasione della festa della donna, vogliate preparare uno dei dolci per l’8 marzo più ambiti, seppur in una nuova e golosa versione. L’utilizzo delle fragole rende questo classico dolce più fresco e meno stucchevole, e aiuta anche a risparmiare qualche caloria. La torta mimosa alle fragole risulta ideale da inserire in un menù per la festa della donna ricco di prelibatezze. Ma non solo: potrete tenerla a mente anche durante le diverse ricorrenze primaverili. La preparazione di questo dolce alle fragole è abbastanza complessa e richiede un po’ di tempo, ma potete sempre iniziarla il giorno precedente dividendo il lavoro in fasi o ordinare il pan di spagna dal vostro pasticcere di fiducia. Rispetto alla torta mimosa il cui aspetto è, tutto sommato standard, potrete sbizzarrirvi con una ricca decorazione del dessert ricorrendo a panna montata e fragole fresche a fette o intere. Una variante? Provate la torta mimosa alle fragole e crema chantilly semplicemente unendo alla panna una parte di crema pasticcera.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta mimosa alle fragole per otto persone

    • Per il pan di Spagna
    • 300 gr di zucchero
    • 300 gr di farina
    • 8 uova
    • 150 gr di burro
    • i semini contenuto di una bacca di vaniglia
    • 1 pizzico di sale
    • Per la crema
    • 400 ml di panna da montare
    • 300 gr di fragole
    • 1 bicchierino di Maraschino o di Fragolino
    • 3 cucchiai di zucchero
    • succo di 1 limone
    • fragole e panna montata a piacere per decorare

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta mimosa alle fragole

    Iniziate la preparazione del pan di spagna con diverse ore di anticipo, anche il giorno prima, se necessario. Sgusciate le uova in una ciotola capiente, unite lo zucchero ed il sale fino e montate a lungo con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.

    Consigli:

    Più monterete le uova e più il pan di spagna sarà soffice.

    Tagliate il burro a cubetti, trasferitelo in un pentolino e fatelo sciogliere su fiamma bassa fino a quando risulta liquido. Spegnete la fiamma e fate raffreddare.

    Incorporate la farina setacciata assieme ai semini della bacca di vaniglia effettuando dei movimenti circolari per non fare smontare il composto, quindi aggiungete anche il burro oramai freddo e mescolate.

    Imburrate ed infarinate una teglia del diametro di 24 cm. Eliminate l’eccesso di farina, quindi versateci 3/4 dell’impasto.

    Fate lo stesso con l’impasto rimanente ed un’altra teglia, sempre da 24 cm.

    Fate cuocere entrambe le torte per 30 minuti in forno caldo a 180 gradi. Una volta gonfie e dorate tiratele fuori dal forno e mettetele a raffreddare su una gratella.

    Pulite bene le fragole, lavatele e tagliatele a fettine, quindi fatele marinare con il liquore, 3 cucchiai di zucchero e il succo di limone.

    Eliminate il bordo attorno alla torta più grande, quindi tagliatelo orizzontalmente in tre fette.

    Montate a neve ben ferma la panna in un contenitore capiente con le fruste elettriche.

    Bagnate lo strato inferiore del pan di spagna con la marinata delle fragole, unite una parte delle fragole e della panna montata. Ripetete l’operazione una seconda volta.

    Ricoprite con l’ultima fetta di pan di spagna, bagnata anch’essa con la marinata delle fragole.

    Spalmate tutta la torta con la panna montata rimasta avendo cura di coprire anche i bordi.

    Eliminate la crosta dal pan di spagna basso e, dopo averlo posto su un tagliere, con un coltello riducetelo a cubetti molto piccoli o in briciole direttamente con le dita.

    Ricoprite la torta con le briciole (o i cubetti) ottenuti cercando di farli aderire bene premendoli con molta delicatezza.

    Effettuata questa operazione decorate a piacere con panna montata e fragole.

    Varianti della torta mimosa alle fragole

    Della torta mimosa con fragole e panna si possono ottenere diverse varianti.

    La prima è la torta mimosa con fragole e crema pasticcera che si prepara sostituendo la panna con della crema pasticcera fatta in casa, aromatizzata o meno.

    Deliziosa è anche la torta mimosa con fragole e ananas: unite quest’ultimo alle fragole e utilizzatelo, perchè no, anche per la decorazione del dolce.

    VOTA:
    4.8/5 su 5 voti

    Ricette di Carnevale