Un ricetta per una torta all’uva nera veramente semplice da fare, e molto leggera dal punto di vista nutritivo, addirittura vegana: non occorrono né uova né latte e men che meno burro e zucchero. Se proprio volete potete accompagnarla con della crema Chantilly.

Ingredienti

  • 250 g. di farina più due cucchiai
  • 10 cl. di acqua
  • 10 cl di olio d’oliva dal gusto molto delicato, oppure di olio di semi di ottima qualità (mai e poi mai un olio di semi vari)
  • 2 grappoli grandi di uva nera con acini grandi e molto dolce
Ricettari correlati Scritto da GIeGI

Preparazione

Riscaldate il forno a 200 gradi.

Con i 250 g. di farina, l’acqua e l’olio preparate una pasta. Lavoratela e poi stendetela per ricoprire una per crostata, leggermente unta d’olio.

Distribuite i due cucchiai di farina sulla farina. Deponete gli acini d’uva sopra la pasta, ricoprendo completamente il fondo, cercate di serrarli per bene, visto che cuocendo tenderanno a ritirarsi.

Fate cuocere questa torta di uva nera semplice per una ventina di minuti nel forno caldo a 22 gradi.

Servitela tiepida, e se vi sembra troppo light accompagnatela con della crema Chantilly ben dolce e fredda.

Foto da www.vignobleslaguillon.com, papillesetpupilles.fr, media01.mathon.fr

Torta uva nera