Torta semplice con mandorle e pesche

Torta semplice con mandorle e pesche

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
250 Kcal/Porz

    Ecco la torta semplice con mandorle e pesche, un dolce saporito e genuino, molto semplice da preparare, anche per le cuoche meno esperte, che potrete servire ai bambini e agli ospiti più golosi. Se vorrete cimentarvi in questa preparazione fuori stagione, utilizzare le pesche sciroppate.

    Ingredienti

    Ingredienti Torta semplice con mandorle e pesche per sei persone

    • 225 gr di burro
    • 50 ml di latte
    • 6 uova
    • 50 gr di fecola di patate
    • 1 bustina di lievito per dolci in polvere
    • 50 gr di confettura di albicocche
    • 200 gr di zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 80 gr di mandorle pelate e tritate + 25 gr affettate
    • 250 gr di farina
    • 3 mezze pesche sciroppate + 4 mezze pesche per decorare

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Torta semplice con mandorle e pesche

    Tagliate a cubetti le 3 mezze pesche.

    Lavorate a crema il burro con 150 gr di zucchero, il latte e i tuorli conservando gli albumi.

    Unite le mandorle, la fecola e la farina setacciate.

    Montate gli albumi a neve durissima, aggiungendo lo zucchero rimasto e mettete sopra l’impasto.

    Unite il tutto aggiungendo per ultimo il lievito setacciato.

    Incorporate le pesche e versate l’impasto in uno stampo apribile a cerchio di 24 cm di diametro imburrato e infarinato.

    Disponete sulla superficie le 4 mezze pesche a fette e le mandorle affettate.

    Cuocete per 55 minuti a 180° nel forno, setacciate la confettura di albicocche, scaldatela in un pentolino e spennellate la superficie della torta appena sfornata.

    Foto di jensteele

    VOTA:
    4.8/5 su 5 voti