Tortine frittella o dolci dell’imbuto

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    286 Kcal/Porz
    Per Carnevale vi proponiamo la ricetta di queste specialissime tortine frittelle, o se preferite frittelle giganti, che in America si chiamano “dolci dell’imbuto”, perché per farli si usa proprio un imbuto. Provatele, sono divertenti da fare e sicuramente saranno apprezzate da grandi e piccini. Poi a piacere potete rendere queste frittelle giganti ancora più golose decorandolo con panna, frutta fresca o cotta, o Nutella, o ancora Nutella e panna,o …. non mettete limiti alla vostra fantasia. Comunque la ricetta classica prevede una bella spolverata con zucchero a velo (e secondo noi non è male aggiungerci della cannella).

    Ingredienti

    • 2 uova
    • 200 g. di farina
    • 3,5 dl. di latte
    • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
    • olio di arachide q.b.
    • zucchero a velo q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Funnel Cake

    1. Setacciate assieme la farina, il levito in polvere e il sale.
    2. In una capace ciotola sbattete assieme le uova e il latte.
    3. Aggiungete il composto di farina e sbattete con un frullatore ad immersione ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
    4. La consistenza della pastella deve essere tale che possa passare attraverso un imbuto da cucina; fate la prova se è troppo denso unite ancora del latte, mentre nel caso opposto aggiungete ancora della farina.
    5. Scaldate abbondante olio di arachide in una padella con diametro di 20 cm.
    6. Chiudete il foro di un imbuto con il dito e riempitelo di pastella (circa 1 dl.).
    7. Tenete l’imbuto vicino all’olio, togliete il dito e partendo dal centro con movimenti circolari fate cadere la pastella cercando di fare una specie di ragnatela.
    8. Fatelo friggere fino a quando sarà dorato, poi usando una paletta forata e una pinza girate la frittella con delicatezza. Friggete anche da questo lato.
    9. Togliete dalla padella e mettete a perdere l’eccesso di olio su carta da cucina. Servite subito ben caldo cosparso con abbondante zucchero a velo.

    La preparazione di queste specialissimi dolci di Carnevale diventa molto più facile usando un sacchetto da freezer a cui avrete tagliato un angolo o una sacca da pasticcere.

    Se però amate le frittelle classiche dalla forma tondeggiante e lasciate questi giganti della padella agli americani, allora ecco la ricetta delle pettole pugliesi.
     

    Foto di Tamulong64

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA