Totani ripieni

Totani ripieni

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
200 Kcal/Porz

    La cucina ligure è caratterizzata da preparazioni complesse che a partire da ingredienti “poveri” realizzano piccoli capolavori del gusto, come questi totani ripieni. I totani, farciti con un ripieno aromatizzato dalle erbe, sono poi cotti in un sugo di pomodoro. Accompagnateli con riso all’orientale, o cous cous o semplicemente con patate lesse per avere un bel piatto unico.

    Ingredienti

    Ingredienti Totani ripieni per quattro persone

    • 1 kg circa di totani, possibilmente tutti della stessa misura
    • latte q.b.
    • 2 uova
    • una manciatina di foglie di basilico
    • 2 spicchi di aglio
    • 800 gr di pelati a pezzetti (o pomodori perini freschi ben maturi, pelati)
    • sale e pepe q.b.
    • 1 panino piccolo raffermo
    • 50 gr di parmigiano grattugiato
    • una manciatina di foglie di prezzemolo
    • una gamba di sedano tenero
    • 1/2 bicchiere di vino bianco secco di buona qualità
    • olio d'oliva q.b.
    • peperoncino rosso piccante (opzionale)

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Totani ripieni

    totani ripieni

    Pulite i totani, separando la testa dal sacco, vuotando il sacco, ed eliminando l’osso cartilagineo contenuto nel sacco, il “becco” al centro dei tentacoli, e gli occhi.

    Lavate con cura sotto l’acqua corrente.

    Mettete in ammollo nel latte il panino raffermo fatto a pezzi.

    Pulite e lavate le erbe (sedano, prezzemolo e basilico) e tritatele assieme ad uno spicchio di aglio.

    Mettete in una ciotola le erbe tritate, il panino strizzato e tritato grossolanamente ed il parmigiano.

    Unite le uova, mescolate con cura e salate e pepate.

    Tagliate i tentacoli a pezzettini.

    Riempite le sacche dei totani con il ripieno e chiudetele con uno stecchino.

    Pelate il secondo spicchio d’aglio, schiacciatelo e mettetelo in un capace tegame con 3 o 4 cucchiai di olio, e ponetela sul fuoco. Adagiatevi i totani riempiti.

    Aggiungete i tentacoli a pezzetti, e fate rosolare per 4 o 5 minuti; poi bagnate con il vino e fatelo sfumare.

    Versate nel tegame i pomodori pelati a pezzi, aggiustate di sale e aggiungete il peperoncino, se lo usate.

    Fate cuocere circa mezzora (il tempo può variare a seconda della grossezza dei totani usati).

  • Spegnete e lasciate raffreddare.

  • Affettate i totani ripieni e serviteli assieme con i tentacoli a pezzetti e l’intingolo al pomodoro.

    Consigli:

    Tagliate i totani a pezzetti piccoli e serviteli come sugo per una deliziosa pasta

    Foto di A and J SeppySills

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti