Tournedos al miele e zenzero

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    2 Persone
    Calorie:
    230 Kcal/Porz
    Per il pranzo di Natale vi proponiamo questi raffinati tournedos accompagnati da una saporita salsa agrodolce a base di miele e zenzero. I tournedos sono delle fette di carne piuttosto spesse tagliate nella parte più larga del filetto, che deve essere di manzo o al massimo di vitellone, quello di vitello non è assolutamente adatto per questa ricetta. Visto il tipo di carne molto pregiata utilizzata, questa ricetta è indicata per i pranzi delle feste, ma prima di inserirla nel vostro menu controllate che non ci siano ospiti che non amano la carne cotta a puntino, che in questo caso vuol dire al sangue.

    Ingredienti

    • 2 tournedos di manzo di circa 150 g. ciascuno (si tratta di fette molto spesse prese nel filetto, possibilmente nella parte in cui è piuttosto largo)
    • 7 cucchiai di salsa di soia di buona qualità e dal gusto non troppo forte
    • 1 cucchiaio di miele liquido
    • 3 cm. di radice di zenzero fresco pelata
    • 3 cucchiai di vino di riso cinese o giapponese (opzionale, se non lo trovate non sostituitelo con vino classico)
    • 1 bicchiere piccolo di acqua
    • 50 g. di burro a pezzettini più una noce
    • 1 cucchiaio di olio d’oliva extra vergine
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    tournedos al miele e zenzero

    1. Affettate sottilmente lo zenzero.
    2. Versate in un pentolino la salsa di soia, l’acqua, il miele e lo zenzero.
    3. Fate sobbollire in modo molto leggero fino a quando il tutto non si sarà ridotto a ¾.
    4. Togliete dal fuoco, eliminate lo zenzero, unitevi il burro freddo e sbattete con una frusta fino ad incorporarlo perfettamente. Tenete da parte.
    5. Cuocete i tournedos con la noce di burro e l’olio d’oliva, per circa 2 minuti per lato.
    6. Toglieteli dal fuoco, e copriteli con il foglio di alluminio per 2 minuti, questo serve a far ridistribuire i succhi all'interno della carne rendendola particolarmente tenera.
    7. Deponeteli in piatti caldi e velateli con la salsa preparata in precedenza.
    8. Consiglio:

      per rendere il piatto ancora più raffinato, decorate con sottili fettine di mela bagnate dalla salsa

    9. Accompagnateli con insalata verde mista e/o verdure al vapore o al burro.

    Foto di Creative.Delight

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA