Trenette al pesto con patate e fagiolini

Trenette al pesto con patate e fagiolini

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
680 Kcal/Porz

    Questa ricetta delle trenette al pesto con patate e fagiolini è tipica della cucina ligure, come si potrà immaginare data la presenza della nota salsa a base di basilico tra gli ingredienti. La proposta è di scegliere le trenette o le linguine ma non guasterebbe con la preparazione anche l’abbinamento alle trofie o agli gnocchi di patate o pasta all’uovo come le fettuccine. Insomma, libera scelta al formato di pasta ma raccomandiamo la massima attenzione alla preparazione del vero pesto genovese, la cui bontà fa la riuscita della ricetta.

    Ingredienti

    Ingredienti Trenette al pesto con patate e fagiolini per quattro persone

    • 350 gr di trenette (o linguine)
    • 200 gr di fagiolini
    • Sale q.b.
    • 2 patate a pasta gialla
    • 2 cucchiai di pesto genovese

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Trenette al pesto con patate e fagiolini

    trenette al pesto con patate e fagiolini

    Sbucciate le patate, dividetele in due per il lungo, tagliatele a fettine di circa 3 mm ciascuna e lavatele. Spuntate i fagiolini e lavateli.

    Mettete sul fuoco l’acqua per la pasta, salatela, e, quando bolle, tuffatevi i fagiolini e le patate.

    Dopo circa 5 minuti, quando le verdure sono ancora molto al dente, tuffate nella pentola anche la pasta.

    Una volta cotta la pasta, scolate tutto insieme e versatelo in una zuppiera.

    Condite subito con il pesto genovese diluito con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.

    Consigli:

    A piacere potete aggiungere una manciata di pinoli.

    Foto di lucadea

    VOTA:
    4.5/5 su 6 voti

    Speciale Natale