Vellutata alla melograna

Vellutata alla melograna

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
287 Kcal/Porz

    Questa ricetta non è propriamente una di quelle tipiche dei dolci. Se volete presentare però un menù differente, con dei dessert che non siano necessariamente quelli fritti tradizionali, pensando anche a qualcosa di più sano, sicuramente dovrete puntare sul colore e l’allegria di quello che andrete a servire. Questa vellutata si presenta in maniera molto allegra grazie al giallo della zucca e al rosso della melograna, quindi perfetta anche per un menù di Carnevale, che richiede necessariamente la presenza di colori vivaci.

    Ingredienti

    Ingredienti Vellutata alla melograna per quattro persone

    • 400 gr di polpa di zucca
    • 30 gr di zucchero di canna
    • 20 gr di nocciole sgusciate
    • mezza melagrana
    • 200 gr di ricotta
    • 1 arancia non trattata
    • panna montata q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Vellutata alla melograna

    Portate a 180° il forno e foderate una placca con carta da forno.

    Lavate l’arancia e riducetene la scorza a listarelle, poi tagliate a metà il frutto e spremetene il succo.

    Pulite la zucca ed eliminate semi e filamenti, tagliatela a fette e mettete queste sulla placca foderata.

    Infornate per circa 15 minuti, ovvero fino ad ammorbidire la polpa, poi alle fette di zucca unite le scorze di arancia e infornate per altri 5 minuti.

    Passate la zucca al passaverdure, mettete la polpa passata in una ciotola ed unite ricotta e succo di arancia e mescolate per amalgamare bene gli ingredienti.

    Tritate le nocciole con lo zucchero di canna, sgranate la melagrana e suddividete il composto a base di zucca e ricotta in coppette o bicchieri.

    Prima di servire completate con i chicchi di melagrana, le scorze di arancia, le nocciola e ciuffi di panna montata.

    Foto di Pille

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti