Vellutata di carote all’aceto balsamico

Vellutata di carote all’aceto balsamico

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
200 Kcal/Porz

    Proponete questa vellutata di carote, impreziosita dall’aceto balsamico, per presentare un antipasto leggerissimo, solo 200 calorie a porzione, ma anche estramente raffinato e delicato in un pasto vegetariano.

    Ingredienti

    Ingredienti Vellutata di carote all’aceto balsamico per quattro persone

    • 1 costa di sedano
    • 1 limone non trattato
    • 1 cucchiano di brodo vegetale granulare privo di glutammato
    • sale q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Vellutata di carote all’aceto balsamico

    Con un pelapatate eliminate l’esterno delle carote, poi spuntatele, lavatele e tagliatele a fettine.

    Sbucciate le cipolle e tagliatele a piccoli spicchi, poi tagliate le coste di sedano ben lavate a tocchetti.

    Lavate il limone, asciugatelo e grattugiatene la scorza esterna (attenzione a non prendere anche la parte bianca).

    In una casseruola scaldate 3 cucchiai di olio e unitevi le carote, il sedano e gli spicchi di cipolla.

    Fate insaporire per qualche secondo, salate e aggiungete la foglia di alloro ben lavata.

    Aggiungete anche il brodo granulare e la scorza di limone, unite 1 litro e mezzo di acqua bollente e mescolate.

    Mettete il coperchio e fate cuocere per mezz’ora circa, ovvero fino a che le carote non saranno morbide.

    Con il frullatore a immersione riducete la zuppa in crema, unite 2 cucchiai di aceto balsamico e regolate di sale.

    Amalgamate bene e completate con un filo di olio extravergine e una macinata di pepe fresco.

    Foto di jeffreyw

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti