NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Cardi alla besciamella

    photo-full
    Oggi prepariamo la ricetta dei cardi alla besciamella. I cardi sono ortaggi tipicamente invernali perchè si possono trovare facilmente soprattutto nel periodo di novembre, dicembre e gennaio; sono mediamente alti (circa 80 cm) e si presentano sotto forma di lunghe costole bianche riunite in un cespo. Le costole vanno divise, spezzettate, pulite con cura e cotte di preferenza nel latte. Durante la preparazione si consiglia di strofinarle con del limone, per evitare che si anneriscano. Inoltre acquistate sempre i cardi con il gambo non macchiato perchè di solito significa che in questo caso l'ortaggio è duro e amaro.

    Ingredienti

    • 1 cardo da 1 Kg
    • sale q.b.
    • succo di 2 limoni
    • 2 cucchiai di farina
    • 100 gr di burro
    • 1 cipolla
    • 2 mestoli di brodo
    • 2 tuorli d'uovo
    • prezzemolo q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Preparate il cardo, eliminando le coste più dure e tagliando quelle più tenere a pezzi; lavateli e fateli lessare in acqua bollente salata ed acidulata con il succo di un limone, unendo anche un cucchiaio di farina

    Dopo un'ora di cottura, scolate il cardo dall'acqua e fatelo insaporire in un tegame con 80 gr di burro; poi mettete in una casseruola una cipolla tritata con una noce di burro, fate rosolare ed unite un cucchiaio di farina, mescolando bene. 

    Diluite quindi con 2 mestoli di brodo, in modo da ottenere una besciamella vellutata; fate cuocere per 10 minuti. 

    Sbattete i tuorli, unitevi il succo dell'altro limone, una presa di sale ed il prezzemolo tritato ed incorporate tutto alla besciamella. Versate la salsa sul cardo e servitelo. 

    Foto da:
    www.virginmedia.com; www.slowfoodusa.org; www.ewrite.us; www.dietaland.com; donne.it.msn.com; giardinaggio.efiori.com; www.parmacotto.com; www.buttalapasta.it

    cardi alla besciamella
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA