Zampone con lo zabaione

    photo-full
    Tempo:
    1 h
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    370 Kcal/100gr
    Lo zampone è un piatto classico per il menu del cenone di Capodanno, di solito viene servito con le lenticchie, cibo ben augurante, ma noi vogliamo proporvelo in una ricetta raffinata ed insolita, cioè accompagnato dalla mostarda, dal purè di patate e dallo zabaione. Si tratta ovviamente di uno zabaione particolare dal gusto leggermente acidulo dato dall’aceto balsamico e pochissimo dolce, ma che offre un piacevole contrappunto al gusto speziato e sapido dello zampone. Per questa ricetta potete usare sia lo zampone precotto oppure cuocerlo voi stessi, in questo caso il risultato sarà più buono ma ci vorrà molto più tempo.

    Ingredienti

    • 2 zamponi da cuocere, oppure precotti
    • 120 gr di vino bianco secco
    • 50 gr di aceto balsamico
    • 5 rossi d’uovo
    • 45 gr di zucchero
    • mostarda di Cremona q.b.
    • purè di patate q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    zampone

    1. Se usate gli zamponi da cuocere fateli ammollare in acqua fredda per un paio d’ore, pungeteli o tagliateli vicino alle unghie, e pungeteli nelle altre parti usando un ago sottile (non la forchetta o aghi da calza).
    2. Fasciateli in un telo pulito, e cuoceteli in una pentola tipo pesciera.
    3. La cottura parte ad acqua fredda, e gli zamponi devono essere ben coperti dall’acqua, e dovrà durare circa 3 ore, a fuoco molto moderato.
    4. Consigli:

      Vi suggeriamo di farvi dettagliare la procedura per la cottura dal venditore, visto che a volte li vendono già punti, oppure sono freschi e quindi non necessitano di ammollo, o ancora sono piccoli o grandi e quindi i tempi di cottura possono essere diversi

    5. Se invece usate gli zamponi precotti, seguite le indicazioni presenti sulla confezione, i tempi sono comunque nell’ordine di una mezz’ora.
    6. Al momento di servire preparate lo zabaione mettendo in una ciotola adatta al bagnomaria i rossi d’uovo, il vino bianco, l’aceto balsamico e lo zucchero.
    7. Ponete la ciotola nel bagnomaria caldo e sbattete fino ad ottenere una crema soffice e densa.
    8. Servite gli zamponi parzialmente affettati, accompagnati dalla Mostarda di Cremona, dal purè di patate e dallo zabaione messo in una salsiera termica.
    9.  
      Foto di siegfried

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI