Zuccotto semifreddo

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

zuccotto gelato

Uno dei più classici tra i dolci al cucchiaio è sicuramente lo zuccotto , da servire ben freddo, pieno di morbida panna, cioccolato, e croccanti mandorle e nocciole. Per rendere più semplice la preparazione, invece di cuocere il dolce potete sostituirlo con del pan di spagna.

Ingredienti
Ingredienti per lo zuccotto (dosi per 6/8 persone)

  • 6 uova
  • 250 g. zucchero a velo
  • 1 bustina di vaniglina
  • 60 g. fecola
  • 60 g. farina
  • 80 g. mandorle pelate
  • 80 g. nocciole pelate
  • 1 litro panna liquida
  • 150 g. cioccolato fondente grattugiato
  • 2 cucchiai cognac
  • 2 cucchiai liquore dolce a piacere
  • burro q.b.
  • cacao in polvere e zucchero a velo opzionali

Preparazione
In una ciotola lavorate i 6 tuorli con 150 g. di zucchero a velo fino ad ottenere un composto leggero e spumoso, poi unitevi le 6 chiare montate a neve ferma, la vaniglina, la farina e la fecola mescolate assieme, facendole cadere a pioggia, mescolando sempre con delicatezza.
Versate il composto in una teglia a bordi alti, di circa 25 cm. di diametro, bene imburrata ed infarinata. Mettete la teglia in forno già caldo a temperatura moderata, e cuocete per una quarantina di minuti fino a che avrà preso una buona colorazione. A questo punto, sfornate e togliete il dolce dalla teglia, e lasciatelo raffreddare sopra una gratella.

In una ciotola montate la panna con 100 g. di zucchero a velo e poi unitevi il cioccolato, le mandorle e le nocciole, che avete precedentemente tostato in forno e tritato.
Tagliate a fette di circa mezzo cm. di spessore il dolce preparato precedentemente, spruzzate con il cognac e il liquore dolce mescolati assieme; poi con parte di esse rivestite uno stampo a forma di cupola, precedentemente ricoperto con la pellicola trasparente. Versatevi dentro il composto di panna che dovrà arrivare all’orlo dello stampo, e chiudetelo con altre fettine di dolce. Mettete lo stampo in frigorifero per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo, rovesciate lo zuccotto in un piatto, eliminate la pellicola, e a piacere, spolverizzatelo con zucchero a velo e/o cacao.

Foto di Pietro & Silvia

Gio 05/06/2008 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici