Zuppa di pesce alla livornese

    photo-full
    Tempo:
    2 h
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    350 Kcal/100gr
    La zuppa di pesce alla livornese, anche conosciuta come cacciucco, è un piatto unico davvero buonissimo da gustare! Per apprezzare fino in fondo questa pietanza dal sapore ricco, vi suggeriamo di abbinare un vino rosso giovane e qualche fetta tostata di pane toscano. Vediamo insieme tutti i passaggi necessari per realizzare questa bontà che unisce davvero tante varietà di pesce!

    Ingredienti

    • 500 gr di polpo
    • 500 gr di seppie
    • 300 gr di palombo al trancio
    • 500 gr di pesce da zuppa
    • 500 gr di crostacei misti
    • 500 gr di cozze
    • 500 gr di pomodori pelati
    • aglio q.b.
    • salvia q.b.
    • peperoncino q.b.
    • cipolla q.b
    • carota q.b
    • sedano q.b
    • 1 bicchiere abbondante di vino rosso
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. All'interno di una pentola molto ampia versate un filo di olio, un paio di spicchi d'aglio in camicia, il peperoncino e un ciuffo di salvia. Non appena l'aglio diventa dorato, bagnate il tutto con un po' di vino rosso e lasciate evaporare il tutto mantenendo la fiamma del fuoco molto alta. Togliete quindi dalla pentola l'aglio, la salvia e il peperoncino.

    2. Aggiungete nella pentola quindi il polpo tagliato a pezzi e precedentemente battuto per essere ammorbidito, lasciatelo cuocere per circa 15 minuti e successivamente aggiungete anche le seppie. Quando entrambe le varietà di pesce saranno ben colorate aggiungete il resto del vino e lasciatelo evaporare.

    3. Aggiungete quindi i pomodori pelati e lasciate andare il tutto mantenendo la fiamma molto bassa. All'interno di un altra pentola piena di acqua fredda, versate i pesci da zuppa e gli odori da brodo, lasciate bollire il tutto e non appena i pesci saranno cotti eliminate l'acqua e passateli con il passatutto e aggiungeteli nella pentola con seppie e il polpo.

    4. Non appena il polpo e le seppie risulteranno morbide, aggiungete anche i crostacei e il pesce a trancio. Aggiustate tutto di sale e lasciate cuocere fino a quando tutte le varietà di pesce non saranno pronte. A cottura quasi ultimata è necessario aggiungere le cozze, la vostra zuppa sarà pronta solo quando queste si apriranno.

    Foto di Studio OZ

    Impariamo a pulire le cozze
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA